mercoledí, 26 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    j70    regate    protagonist    solidarietà    match race    vele d'epoca    j24    imoca 60    circoli velici    vela    salone nautico venezia    superyacht    tp52    fiv    star   

GARMIN

Garmin, con il chartplotter in regalo la cartografia

garmin con il chartplotter in regalo la cartografia
red

Fino al 31 agosto sarà possibile acquistare un chartplotter Garmin con inclusa la cartografia BlueChart® g2 Vision di tutti i mari d’Italia, è la versione top di gamma di Garmin con incluse le foto aeree, le visioni tridimensionali della costa e anche del fondale.

Per i plotter non compatibili con la cartografia G2 Vision viene offerta la versione base G2 in versione “regular”.
 Garmin, propone, a tutti i diportisti che vogliono navigare sereni nelle acque della nostra penisola un’offerta incredibile, la cartografia in regalo. Un database aggiornato e preciso dei mari d’Italia, con un’incredibile quantità d’informazioni che permettono di navigare sereni e in sicurezza. La copertura include una porzione molto ampia di navigazione, includendo il Mar Ligure e la Costa Azzura, la Corsica e Sardegna, tutto il Tirreno e il basso Mediterraneo incluse le coste libiche e della Tunisia, ma non solo, anche l’Adriatico e le coste della Croazia fino a tutta la Grecia Ionica.

La cartografia BlueChart® g2 Vision, è quanto di più tecnologico oggi possa esserci sul mercato. Per avere un’idea completa della qualità e quantità dei dati raccolti, bisogna sapere che la BlueChart® g2 Vision è di esclusiva proprietà di Garmin, gestita controllata, aggiornata e revisionata dai tecnici dell’azienda americana, in modo da garantire la perfetta fruibilità e funzionalità dei dati con lo strumento. Un valore aggiunto non indifferente che permette all’utente di interfacciarsi in qualsiasi situazione con un solo e unico interlocutore. Un vantaggio unico anche perché il supporto cartografico è pensato, progettato e ideato per lavorare al massimo delle potenzialità dello strumento, eliminando quindi problemi di gestione e di compatibilità con il chartplotter. Garmin è leader mondiale nella navigazione satellitare, dal settore aereonautico a quello stradale, ed è stato scelto come partner da numerose aziende proprio per l’affidabilità della sua strumentazione e per la completezza del servizio: dallo strumento alla sua cartografia.

La BlueChart® g2 Vision è realizzata per essere utilizzata e caricata sui tutti i chartplotter di Garmin inclusi quelli con tecnologia touch screen, gli unici nel mondo della nautica in grado di garantire affidabilità, funzionalità e resistenza, con la gestione dei dati al solo tocco dello schermo.
La BlueChart® g2 Vision è il compagno di viaggio più affidabile che un diportista può avere a bordo della propria imbarcazione, in grado di supportare il comandante in ogni  sua decisione.
La BlueChart® g2 Vision permette di avere a disposizione immagini satellitari ad alta risoluzione e sovrapporle alla cartografia in modo da ottenere una perfetta visione della costa, delle montagne, delle baie e dei porti.Sono incluse anche le foto aeree dei porti, in modo da dare una visione globale delle zone di navigazione esplorate per la prima volta o in fase di avvicinamento notturno.La BlueChart® g2 Vision è in grado di fornire una ricostruzione in grafica 3D dello scenario circostante, in modo da avere una vista completa di tutto ciò che sta intorno alla barca, cambiando la prospettiva (a 45°) e quindi di dare la possibilità al comandante di rimanere sempre al timone ma di avere sempre il controllo della situazione durante i passaggi difficili e gli avvicinamenti alla costa.
La funzione Auto Guidance è quello che ogni comandante desidera da una cartografia. Ossia la vera interazione tra chi è al timone e la sua rotta. L’Auto Guidance permette infatti di interpretare gli ostacoli presenti nella cartografia BlueChart® g2 Vision, come scogli, secche o relitti e consigliare e suggerire automaticamente la rotta più sicura per raggiungere la meta.

Per chi ama la pesca, o è solo curioso di sapere com’è il fondale sotto la propria barca la cartografia BlueChart® g2 Vision permette con la modalità Fish Eye View di visualizzare in grafica 3D la conformazione del fondale, basandosi su dati batimetrici della carta. Ma se a bordo avete un trasduttore sonar, il chartplotter Garmin sarà in grado di ricostruire realmente in 3D il fondale, analizzando il cono della “battuta” reale del sonar.
 La BlueChart® g2 Vision è disponibile per le gamme di chartplotter GPSMAP 400, 500, 600, 4000, 5000, tra cui anche il 5015C, recentemente presentato al Seatec.Il 5015C è un chartplotter con display a colori di 15’’ XVGA touch screen. Come tutti i prodotti della gamma fa parte e si integra perfettamente nel Garmin Marine Network, il sistema di comunicazione esclusivo dell’azienda americana, che permette di collegare tra loro tutti i sistemi di bordo, semplicemente tramite un cavo di connessione dati ethernet sfruttando una modularità “plug and play” che rende estremamente semplice l’installazione e l’aggiornamento software degli strumenti (aggiornandone uno si aggiorna automaticamente tutto il network).

 


20/02/2009 22:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Grande successo per la prima edizione del Salone Nautico Venezia

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo del mare”, oltre 27 mila ingressi. La manifestazione si dimostra subito un riferimento per il mondo della nautica da diporto, forte della sua doppia natura commerciale e culturale

America's Cup: Luna Rossa presenta il suo Team

Hanno destato grande interesse gli aspetti tecnici dell’AC75, realizzati anche in collaborazione con Pirelli

Mondiale Star: a Porto Cervo una giornata intensa

Ad una regata dalla conclusione del Mondiale, al vertice della classifica provvisoria si trova Augie Diaz seguito da Eivind Melleby e Mateusz Kusznierewicz

Mondiale ORC: la vittoria di Massimo De Campo costruita con pazienza e passione

Dopo la vittoria del mondiale ORC a Sebenico, un’analisi dell’impresa dello Swan 42 Selene, commentata dall’armatore e timoniere Massimo De Campo (portacolori dello Yacht Club Lignano) e del team Manager Alberto Leghissa

Argentario Sailing Week, Day 3: protagonisti vento, fair play e arte marinara

Dopo tre regate guidano la classifica provvisoria Viola (Vintage Aurici–, Comet (Vintage Marconi), Ojalà (Classici), e Toi e Moi (Spirit of Tradition). Domani, domenica 23 giugno, ultimo giorno di regate con premiazione prevista alle 18.00

Mini Fastnet: nei Serie si impone la coppia Beccaria/Riva

Con una rimonta fenomenale, Ambrogio Beccaria, in coppia con Alberto Riva, ha vinto per la seconda volta consecutiva il “Mini Fastnet” in classe Serie confermando il suo innegabile talento e la sua intelligenza strategica.

52 Super Series: ancora Azzurra in testa a Puerto Sherry

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene il comando nella classifica provvisoria ma sempre tallonata a un solo punto dal secondo, Bronenosec. In terza posizione Provezza oggi la migliore con due secondi posti

Turismo: Friuli, Festa della Pitina - Tramonti di Sopra 19-21 luglio

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Win Win lives up to her name at the Superyacht Cup Palma with victory overall

The 2019 Superyacht Cup Palma reached its captivating conclusion with the best day’s racing yet on the waters of Palma Bay

TP 52: a Puerto Sherry Azzurra cede il comando a Bronenosec

Azzurra inizia il quarto giorno alla Puerto Sherry 52 Super Series con un ottimo secondo posto, ma nella prova successiva chiude ottava per un problema alla randa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci