lunedí, 21 gennaio 2019

GARMIN

Garmin, con il chartplotter in regalo la cartografia

garmin con il chartplotter in regalo la cartografia
red

Fino al 31 agosto sarà possibile acquistare un chartplotter Garmin con inclusa la cartografia BlueChart® g2 Vision di tutti i mari d’Italia, è la versione top di gamma di Garmin con incluse le foto aeree, le visioni tridimensionali della costa e anche del fondale.

Per i plotter non compatibili con la cartografia G2 Vision viene offerta la versione base G2 in versione “regular”.
 Garmin, propone, a tutti i diportisti che vogliono navigare sereni nelle acque della nostra penisola un’offerta incredibile, la cartografia in regalo. Un database aggiornato e preciso dei mari d’Italia, con un’incredibile quantità d’informazioni che permettono di navigare sereni e in sicurezza. La copertura include una porzione molto ampia di navigazione, includendo il Mar Ligure e la Costa Azzura, la Corsica e Sardegna, tutto il Tirreno e il basso Mediterraneo incluse le coste libiche e della Tunisia, ma non solo, anche l’Adriatico e le coste della Croazia fino a tutta la Grecia Ionica.

La cartografia BlueChart® g2 Vision, è quanto di più tecnologico oggi possa esserci sul mercato. Per avere un’idea completa della qualità e quantità dei dati raccolti, bisogna sapere che la BlueChart® g2 Vision è di esclusiva proprietà di Garmin, gestita controllata, aggiornata e revisionata dai tecnici dell’azienda americana, in modo da garantire la perfetta fruibilità e funzionalità dei dati con lo strumento. Un valore aggiunto non indifferente che permette all’utente di interfacciarsi in qualsiasi situazione con un solo e unico interlocutore. Un vantaggio unico anche perché il supporto cartografico è pensato, progettato e ideato per lavorare al massimo delle potenzialità dello strumento, eliminando quindi problemi di gestione e di compatibilità con il chartplotter. Garmin è leader mondiale nella navigazione satellitare, dal settore aereonautico a quello stradale, ed è stato scelto come partner da numerose aziende proprio per l’affidabilità della sua strumentazione e per la completezza del servizio: dallo strumento alla sua cartografia.

La BlueChart® g2 Vision è realizzata per essere utilizzata e caricata sui tutti i chartplotter di Garmin inclusi quelli con tecnologia touch screen, gli unici nel mondo della nautica in grado di garantire affidabilità, funzionalità e resistenza, con la gestione dei dati al solo tocco dello schermo.
La BlueChart® g2 Vision è il compagno di viaggio più affidabile che un diportista può avere a bordo della propria imbarcazione, in grado di supportare il comandante in ogni  sua decisione.
La BlueChart® g2 Vision permette di avere a disposizione immagini satellitari ad alta risoluzione e sovrapporle alla cartografia in modo da ottenere una perfetta visione della costa, delle montagne, delle baie e dei porti.Sono incluse anche le foto aeree dei porti, in modo da dare una visione globale delle zone di navigazione esplorate per la prima volta o in fase di avvicinamento notturno.La BlueChart® g2 Vision è in grado di fornire una ricostruzione in grafica 3D dello scenario circostante, in modo da avere una vista completa di tutto ciò che sta intorno alla barca, cambiando la prospettiva (a 45°) e quindi di dare la possibilità al comandante di rimanere sempre al timone ma di avere sempre il controllo della situazione durante i passaggi difficili e gli avvicinamenti alla costa.
La funzione Auto Guidance è quello che ogni comandante desidera da una cartografia. Ossia la vera interazione tra chi è al timone e la sua rotta. L’Auto Guidance permette infatti di interpretare gli ostacoli presenti nella cartografia BlueChart® g2 Vision, come scogli, secche o relitti e consigliare e suggerire automaticamente la rotta più sicura per raggiungere la meta.

Per chi ama la pesca, o è solo curioso di sapere com’è il fondale sotto la propria barca la cartografia BlueChart® g2 Vision permette con la modalità Fish Eye View di visualizzare in grafica 3D la conformazione del fondale, basandosi su dati batimetrici della carta. Ma se a bordo avete un trasduttore sonar, il chartplotter Garmin sarà in grado di ricostruire realmente in 3D il fondale, analizzando il cono della “battuta” reale del sonar.
 La BlueChart® g2 Vision è disponibile per le gamme di chartplotter GPSMAP 400, 500, 600, 4000, 5000, tra cui anche il 5015C, recentemente presentato al Seatec.Il 5015C è un chartplotter con display a colori di 15’’ XVGA touch screen. Come tutti i prodotti della gamma fa parte e si integra perfettamente nel Garmin Marine Network, il sistema di comunicazione esclusivo dell’azienda americana, che permette di collegare tra loro tutti i sistemi di bordo, semplicemente tramite un cavo di connessione dati ethernet sfruttando una modularità “plug and play” che rende estremamente semplice l’installazione e l’aggiornamento software degli strumenti (aggiornandone uno si aggiorna automaticamente tutto il network).

 


20/02/2009 22:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Due prove nella giornata di recupero del 38° Invernale di Roma

Sabato 12 gennaio, archiviate le feste natalizie, la ripresa del campionato invernale ha proposto subito una giornata di recupero

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci