lunedí, 27 gennaio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

garda    attualità    circoli velici    campionati invernali    vela olimpica    trasporti    j24    politica    press    regate    assonat    seatec   

MATCH RACE

Concluso presso il CV Ravennate il raduno giovanile Under 23 Match – Race.

Si è appena concluso a Marina di Ravenna presso il Circolo Velico Ravennate il raduno giovanile Under 23 dedicato alla disciplina del Match – Race.
Il raduno si è svolto nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 settembre con 18 ragazzi che hanno partecipato attivamente con uscite giornaliere utilizzando 4 Tom28 armati con randa, fiocco e spinnaker messi a disposizione dall’organizzazione.
Terminata l’attività di ambientamento si sono svolti esercizi propedeutici al match race come partenze e regate della durata di circa 10 minuti l’una con inserimento di penalità.
Fin dal primo giorno è stato utilizzato lo spinnaker in modo da velocizzare l’apprendimento. Il raduno è stato impreziosito dalla presenza di Matteo Plazzi, impegnato attualmente con Team Luna Rossa, che ha presentato ai ragazzi la storia della Coppa America e le evoluzioni in vista della prossima edizione.
Il commento di Jacopo Pasini, coordinatore del raduno:
“Riteniamo che la formula proposta sia vincente e funzioni, pensiamo che almeno il 50% dei partecipanti regaterà anche al Campionato Nazionale OPEN & U23 previsto a Marina di Ravenna dal 3 al 6 ottobre. Quanto proposto in questi giorni ha permesso a tutti i ragazzi di avere una visione velica differente da quella che solitamente praticano e di aumentare le conoscenze della disciplina del Match-Race.”


25/09/2019 18:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo non fa sconti

Mon Ile inizia il 2020 vincendo. Sempre potente in tempo reale Ars Una, mentre crescono messa a punto e prestazioni per Luduan 2.0. In Crociera, brilla Soul Seeker e nella Coastal Race Bagherang Evo in equipaggio e Toi e Moi in doppio

Cape2Rio: Giovanni Soldini fa l'analisi della regata

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano il traguardo della Cape2Rio 2020. Il Team italiano termina la regata in 8 giorni, 3 ore, 9 minuti e 34 secondi. Giovanni Soldini: «È stata una regata molto combattuta fino alla fine»

Varese: il 25 gennaio il convegno "Tra Legno e Acqua"

Al via il 7° Convegno sulle barche d’epoca, Varese nuovamente ‘capitale’ nazionale della nautica vintage

Hempel World Cup Series: a Miami bene le azzurre del 470

Vento forte a Miami e azzurre ancora in evidenza nel 470 dove, dopo 6 prove, Elena Berta e Bianca Caruso sono al 4° posto e Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini al 7°

Ultima tappe per il "Cimento Invernale" della Fraglia Vela Desenzano

Domenica si corre l'ultima tappa della 29° edizione del "Cimento Invernale del lago di Garda", la classica promossa dall'attiva Fraglia Vela Desenzano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela

Riprende l'Invernale dell'Argentario con Ari Bada ancora al comando

Prima regata del nuovo anno per il 43° Campionato Invernale dell’Argentario

“Promenade à l’île des Femmes”, viaggio nell’arte del vestire dal Settecento ai nostri giorni

Organizzata da BCsicilia, Mikifrà, Carisma e con il patrocinio del Comune si terrà domenica 26 Gennaio 2020 alle ore 10,30 a Piazza Pittsburg, a Isola delle Femmine, la manifestazione “Promenade à l’île des Femmes

Napoli: Scugnizza, Faamu-Sami e Raffica vincono la Coppa Camardella

Si è disputata ieri, domenica 19 gennaio 2020, la Coppa Ralph Camardella, regata organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e valida come quarta tappa del Campionato invernale di vela d’altura del golfo di Napoli

Ottimo inizio della seconda manche del Campionato invernale di Anzio e Nettuno

La seconda manche del Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha preso il via sabato 18 e domenica 19 gennaio, con la disputa del programma completo per tutte le flotte presenti

World Series: a Miami solo una medaglia di legno per le splendide azzurre del 470

Elena Berta e Bianca Caruso, 6° nella Medal e medaglia sfumata, solo 4°. Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini chiudono al 10° Medal e classifica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci