giovedí, 21 febbraio 2019

CNSM

Caorle, partita "La Cinquanta"

caorle partita quot la cinquanta quot
redazione

La quinta edizione de La Cinquanta, organizzata dal Circolo Nautico P. Santa Margherita con il patrocinio e contributo di Panathlon Mestre, il patrocinio del Comune di Caorle e la partnership di Cantina Colli del Soligo, è partita oggi sabato 3 novembre.

 

La partenza data alle 11.20 dal Presidente del Comitato di Regata Belinda Maniero con un leggero borino intorno ai sei nodi, ha visto le imbarcazioni sfilare da Porto Santa Margherita lungo la passeggiata a mare di Caorle in direzione Lignano.

Dopo lo start, la flotta si è aperta a ventaglio seguendo rotte diverse. 

 

In testa nella categoria XTutti i Millennium 40 Vola Vola Endeavour timonata da Stefano Novello e Luna per Te dello Sporting Club Duevele con a bordo Andrea Boscolo, seguite con ottimo passo dallo Stream 40 Jack Sparrow di Franco Bressan.

Nella categoria X2 ottima partenza per il duo Silvio Sambo-Nicola Borgatello su Demon-X e per Andrebora G.S.37 di Roberto Mattiuzzo-Francesco de Cassan.

Tra i Mini 650 l’apripista è Meteor di Stefano Piccari con Roberto Posocco, seguito da Liska di Francesco Bertotti-Matteo Molinaro e Antigua di Franco Deganutti con Federica Tuniz.

 

Una quarantina le imbarcazioni al via, tra le quali anche un Diam 24, Zanzara di Stefano Beltrando di Qi Composit, azienda incaricata all’ultima Volvo Ocean Race del controllo dei materiali compositi.

I trimarani Diam 24, usati al Tour de France a la Voile, potrebbero essere i protagonisti di un nuovo Giro d’Italia a Vela di cui si parla in questi mesi.

 

A metà pomeriggio le imbarcazioni più performanti erano in avvicinamento a Grado, metà del percorso e stando alle previsioni meteo anticipate da Andrea Boscolo, un aumento del vento nelle prossime ore dovrebbe consentire ai primi di tagliare il traguardo nella tarda serata.

 

La Cinquanta si concluderà domani domenica 4 novembre alle ore 12.00.

Al termine si terranno le premiazioni presso la Club House CNSM, nel corso delle quali saranno proclamati tutti i vincitori di classe e i vincitori del Trofeo Caorle X2 XTutti, che riunisce le quattro regate offshore del sodalizio di Caorle: La Ottanta, La Duecento, La Cinquecento e La Cinquanta.

 


03/11/2018 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci