lunedí, 4 dicembre 2023

CNSM

Caorle: con "La Ottanta" del CNSM parte la stagione dell’altura

caorle con quot la ottanta quot del cnsm parte la stagione dell 8217 altura
redazione

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per l’avvio della stagione offshore 2023 che si aprirà con La Ottanta, primo appuntamento del Trofeo Caorle X2 XTutti, percorso di vela d’altura che da aprile ad ottobre consente agli equipaggi di misurarsi con quattro regate di diversa difficoltà.

 

La nona edizione de La Ottanta salperà sabato 1 aprile alle ore 9.00 dal tratto di mare antistante la scenografica passeggiata a mare di Caorle, in direzione Grado-Pirano (SLO) per poi fare ritorno a Caorle domenica 2 aprile.

Per l’avvio di stagione scenderanno in acqua 61 imbarcazioni, suddivise nelle categorie X2 e XTutti, che correranno sia in classe Libera, sia con i sistemi compensati ORC e IRC.

 

“E’ un piacere riprendere gli appuntamenti offshore, anche in questo 2023 la risposta degli armatori è stata notevole.” commenta Gian Alberto Marcorin, Presidente CNSM “La Ottanta offre un percorso costiero adatto anche ai neofiti, che consente di mettersi alla prova, divertirsi e navigare lungo splendidi scenari e sta diventando sempre più un punto di riferimento per gli equipaggi che la scelgono per iniziare la stagione agonistica. Anche quest’anno al via molte ci saranno un nutrito gruppo di habituè e diverse barche nuove e competitive.”.

 

Tra gli iscritti XTutti, la categoria più numerosa con circa 40 imbarcazioni, la battaglia nell’alto adriatico sarà sicuramente avvincente nelle diverse classi.

Sulla linea di partenza ci saranno tra gli altri Mecube, veloce Farr 400 di Stefano Novello, Seven J Seven J109 di Dario Perini, Harahel GS40 del Vivila Sailing Team, i due J112 A Cumba di Giorgio Migliorno e Athena di Giuseppe Mezzalira, ben tre Farr40, Overwind di Francesco Rigon, Irina del ravennate Maurizio Guglielmo e Farraway di Alessandro Fiori.

Sotto i 10 metri, diverse imbarcazioni veloci da tenere d’occhio, come Glenfield, Evolution10 dello sloveno Andrej Jereb, Matrix, Farr 30 di Carla Rigon, Shaasa 2, Pogo 30 di Francesco Giopato e Take Five Jr, IY998 di Roberto Distefano.

 

Nella categoria X2 al via 6 agguerriti ministi adriatici, capitanati da Nessuno di Franco Deganutti in coppia con la velista-blogger Elisabetta Maffei, oltre a tra gli altri, Ali First 40.7 di Oreste e Sofia Maran, Aldebaran, del cesenate Stefano Minardi con l’ex minista Matteo Rusticali, So Beautiful, Elan 410 di Stefano Straforini con Mauro Visentini, Fulcrum III, Class 40 del ceco Marek Chatrny con Vid Jeranko.

Non mancheranno alcune imbarcazioni che dopo La Ottanta proseguiranno la loro corsa al Trofeo Caorle X2 XTutti con la partecipazione a La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini, valide anche per il Campionato Italiano Offshore FIV con preziosi punti in palio: Argo, GS40 di Michelangelo Meucci-Enrico Fasolato, Hauraki Millenium 40 di Mauro e Giovanni Trevisan, Luna per Te dello Sporting Club Duevele, Tasmania di Antonio Di Chiara-Franco Spangaro e Tokio, J99 di Massimo Minozzi-Fabio Schaffer.

 

La Ottanta 2023 si aprirà giovedì 30 marzo alle ore 21.00 con il briefing tecnico e meteo online, venerdì 31 marzo invece l’appuntamento è in Darsena dell’Orologio con il servizio gratuito su appuntamento “Check-up pre-regata vele e rigging” organizzato dal partner Wind Design veleria.

Sabato 1 aprile l’appuntamento è alle ore 06.00 con la colazione in darsena, seguita dallo start alle ore 09.00, il tempo limite per completare il percorso è fissato entro le ore 14.00 di domenica 2 aprile.

Le premiazioni si terranno il 27 maggio in Piazza Matteotti a Caorle, in occasione del Briefing de La Cinquecento Trofeo Pellegrini.

 

La Ottanta è la prima delle regate che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti, che include anche  La Duecento (29 aprile-1 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (28 maggio-3 giugno) e La Cinquanta (21-22 ottobre).

 

Il Trofeo Caorle X2 XTutti 2023 è organizzato dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e Darsena dell’Orologio che offrirà gli ormeggi, con la possibilità di contare anche sull’ospitalità di Marina Sant’Andrea per le imbarcazioni con pescaggio superiore ai 3 metri.

Official Time Keeper 2023 è Venezianico, giovane maison italiana che realizza segnatempo iconici, combinando i migliori know-how dei principali distretti manifatturieri di tutto il mondo. 

Technical Partner 2023 sono Trim per le previsioni meteo, Cantina Colli del Soligo, produttrice di pregiati vini, Wind Design veleria e Dial Bevande.

 


28/03/2023 17:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Nessun Dorma" vince i Line Honours della ARC Plus 2023

"Nessun Dorma", Italia Yachts 15.98 di Andrea Neri, in 11 giorni e 18 ore è il primo sulla linea di arrivo della ARC Plus 2023: 2234 miglia in Atlantico

America's Cup, Jeddah: una Luna Rossa bella e vincente

Ottima performance per Luna Rossa Prada Pirelli che, grazie al primo e al secondo posto conquistati oggi, mantiene la seconda posizione nella classifica generale provvisoria

Ancora temperatura elevata per Giancarlo Pedote costretto a rinunciare al Retour à la Base

Prysmian Group ha preso la decisione di far rientrare Giancarlo Pedote in Francia il prima possibile e, di conseguenza, di rinunciare alla sua partecipazione al Retour à la Base, la cui partenza è prevista per giovedì 30 novembre

Dragoni a Sanremo...sempre uno spettacolo!

Primi tre giorni di regate per le Dragon Winter Series organizzate dallo Yacht Club con il patrocinio della Città di Sanremo.

America's Cup, in acqua la Luna Rossa dei giovani

Il sailing team di Luna Rossa in acqua oggi era composto da: Ruggero Tita (timoniere), Marco Gradoni (timoniere), Umberto Molineris (trimmer) e Vittorio Bissaro (trimmer)

Campionato Invernale di Napoli, Soulaima vince la Coppa Aloj 2023

Disputata un’unica prova, il trofeo messo in palio dal Circolo Savoia al vincitore della classe ORC

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing torna sulla linea di partenza

L'attesa è quasi al termine: le regate di flotta a Jeddah, infatti, inizieranno giovedì 30 novembre alle 13.30 ora locale (11:30 CET) e proseguiranno ogni giorno fino a sabato

Aperte le candidature per l'inserimento di altri sei famosi Cape Horner nella IACH Cape Horn Hall of Fame

Chiunque può nominare un Cape Horner verificato. I nomi vengono sottoposti a una giuria indipendente presieduta da Sir Robin Knox-Johnston e dal 10 volte circumnavigatore Jean-Luc van den Heede, che seleziona i 20 migliori nomi

YCCS: aperte da oggi le iscrizioni per la Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024

L’evento supportato da una delle eccellenze italiane nel mondo, Giorgio Armani, si terrà dal 4 all’8 giugno ed è aperto ai Superyacht con lunghezza minima di 90 piedi

America's Cup, Jeddah: vince ETNZ, ma Luna Rossa c'è

Sconfitta nel match race finale la barca italiana, ma la roba dei giovani velisti a bordo è stata estremamente convincente. L'esperienza verrà con il tempo, ma la strada è quella giusta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci