martedí, 17 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela internazionale    cnrt    vela    windsurf    azzurra    press    optimist    j/70    j70    coppa italia    ufo22    rs feva   

ASSONAT

Canoni porti turistici: Assonat-Confcommercio plaude all’Anci in campo per risolvere gli aumenti retroattivi dei canoni demaniali nella legge di bilancio

Plaudiamo all’iniziativa di ANCI, Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, che torna in campo al fianco di Assonat-Confcommercio e delle altre Associazioni del Coordinamento del Codice della Nautica - fra cui UCINA Confindustria Nautica, Assilea, Assomarinas e Confarca - per sostenere gli emendamenti alla Legge di Bilancio che mirano a risolvere il contenzioso dei porti turistici sui canoni demaniali. Gli emendamenti firmati sia da deputati della maggioranza, sia dell’opposizione, mirano a chiarire che l’aumento dei canoni fissato dalla Finanziaria del 2007 - e che hanno dato origine a un contenzioso giunto fino in Corte Costituzionale - non possono avere applicazione retroattiva.
“Sostenere in tutte le sedi istituzionali l’approvazione degli emendamenti alla Legge di Bilancio che propone di non applicare i canoni della Finanziaria 2007 alle darsene che avevano ottenuto la concessione prima dell’entrata in vigore di quella stessa Finanziaria” - è l’appello lanciato da Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini e delegato ANCI al Demanio – “Non è un emendamento di spesa, ma al contrario serve per non dare un definitivo colpo a un importante settore del nostro paese come quello della nautica e di tutta la filiera produttiva legata alle marine”.
“Sostenere gli emendamenti presentati alla legge di bilancio diretti a non fare applicare i canoni della finanziaria 2007 alle strutture portuali turistiche – dichiara Luciano Serra, Presidente Assonat-Confcommercio - è indispensabile per evitare che questo comparto subisca una irrevocabile battuta d’arresto. Questo anche e soprattutto alla luce dell’ultima sentenza della Corte Costituzionale. Tutto questo – conclude Serra - consentirebbe di risolvere l’annoso contenzioso dei porti turistici sui canoni demaniali”.


19/12/2017 09:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Conclusa la quarta tappa del Trofeo Dinghy Classico 2018

Per la prima volta i legni si sfidano sul Lago d’Orta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci