martedí, 7 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trasporti    attualità    pirateria    press    regate    vendee globe    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca    traghetti    j24    giancarlo pedote   

COPPA ITALIA

Bis del Tevere Remo nella Coppa Italia a squadre

bis del tevere remo nella coppa italia squadre
redazione

Quella che si è chiusa ieri a Porto Ercole è stata un’edizione della Coppa Italia veramente emozionante. La manifestazione organizzata dall’Unione Vela d'Altura Italiana, dal Circolo Nautico e della Vela Argentario (circolo ospitante), dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo (detentore del Titolo a squadre), in collaborazione con Vele al Vento Asd e con il patrocinio del Comune di Monte Argentario, ha coinvolto In acqua 36 imbarcazioni di altissimo livello equamente divise tra gruppo A e gruppo B in rappresentanza di 8 squadre: Centro Velico Siciliano, Circolo Canottieri Aniene, Circolo Nautico Caposele, Circolo Nautico Riva Traiano, Circolo Velico Fiumicino, Circolo Nautico e della Vela Argentario, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Yacht Club Punta Ala. Sono stati tutti protagonisti.

Abbiamo anticipato “tanti protagonisti” e su tutti abbiamo il vincitore Scugnizza IY 11.98 di Enzo de Blasio che aggiudicandosi la vetta delle due classifiche ORC e IRC ha conquistato la 35ma Coppa Italia. Questo risultato non lascia dubbi sulla forza del team e del suo armatore/timoniere e sulla qualità di questo innovativo progetto di Italia Yacht.

Abbiamo poi lo squadrone del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo che con i migliori risultati di Ulika Swan 45 di Stefano Masi (gruppo A) e Vulcano 2 First 34.7 di Giuseppe Morani (gruppo B) si è aggiudicato la seconda Coppa Italia - Trofeo Enway relativa alla classifica a squadre, bissando il successo della scorsa stagione.

Anche la giuria è stata protagonista, il presidente di Comitato Alessandro Testa coadiuvato dalla sua squadra della II zona Fiv, con la collaborazione del PRO Alfredo Ricci, hanno sapientemente sfruttato la meteo a loro disposizione portando a casa 4 regolarissime prove. Nella prima giornata hanno tenuto in acqua le imbarcazioni fino alle sette di sera e miracolosamente nessuno si è lamentato. I concorrenti hanno lodato l’operato dei giudici e... non è cosa di tutti i giorni.

L’organizzazione ha vinto la sua sfida, sarebbe stato fin troppo facile fare tutto a Cala Galera, ma la indisponibilità dei posti barca non lo ha reso possibile e quindi tutti in campo a Porto Ercole. Grazie alla collaborazione degli operatori dei pontili che hanno messo a disposizione i posti barca e alla loro assistenza messa a disposizione dei partecipanti, tutti sono stati accontentati. Il mini villaggio, aiutato dalla bontà del meteo ha permesso lo svolgimento di tutte le attività a terra al cento di Porto Ercole, praticamente in banchina, rendendo protagonista la Cala Vele del CNVA e il Molo della Guardia Costiera. Per questo un grande ringraziamento alla amministrazione comunale di Monte Argentario.

Lo sponsor Enway è stato con noi, a terra e in mare. Una presenza che ci ha onorato perchè testimonia la passione con cui segue la vela sportiva, tanto da farne un mezzo di promozione per la sua innovativa attività. Lo spirito e la cordialità con cui questa importante azienda ci supporta sono uno stimolo a fare sempre meglio.

Protagonisti anche quelli che prematuramente ci hanno salutato. Augusto ed Emanuela. Loro erano comunque con noi e tutti indistintamente lo hanno testimoniato con sentito affetto. Due momenti veramente toccanti sono stati vissuti con grande partecipazione, il lancio della corona in mare per Augusto e la consegna del trofeo intitolato ad Emanuela. Lacrime e sorrisi per quelli chi gli volevano bene.

La consegna dei trofei Coppa Italia e Coppa Italia – Trofeo Enway per Club avrà luogo venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 18:00 presso la sede del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, in occasione della Premiazione dell’Armatore dell’anno 2019.

 


07/10/2019 14:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

DPCM 1° aprile 2020: sospesi gli allenamenti anche per gli atleti professionisti

Dpcm 1° aprile 2020: sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo

Mille per una Vela: la FIV lancia il primo trofeo interzonale di e-sailing

Cresce l'attenzione per la vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l'introduzione dell'e-sailing

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Solitaire du Figaro: a fine agosto 1.830 miglia intense e tattiche

C’è una ragionevole possibilità che la 51ma edizione de La Solitaire du Figaro 2020 possa disputarsi, con la sua partenza prevista per il 30/8, data al momento ancora fuori anche dalle più pessimistiche previsioni sulla diffusione del Covid-19

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Civitavecchia chiede un decreto ad hoc per rilanciare il porto

E’ il vicesindaco di Civitavecchia, Massimiliano Grasso, a lanciare un appello per il futuro del porto della città laziale chiedendo al Governo un "Decreto Civitavecchia"

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Stretto di Messina: nuova ordinanza del sindaco De Luca

L’ordinanza dal prossimo mercoledì 8/4 impone la registrazione preventiva alla banca dati gestita dal comune di Messina. Bisogna prenotarsi almeno 48 ore prima ed è necessario avere il preventivo nulla osta del sindaco del comune dove si intende andare

Conftrasporto: ecco le necessità inderogabili del sistema marittimo portuale

Porti: stop a canoni e tassa di ancoraggio a tutto il 2020; Tir: poter circolare anche nei festivi fino a fine emergenza. Prorogare revisioni e patenti in tutta Europa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci