sabato, 19 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    2.4mr    giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn   

BARCOLANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

barcolana nella lotta tra ex la spunta morning glory spirit of portopiccolo
Roberto Imbastaro

Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory un 26 metri disegnato dallo studio Reichel-Pugh e varato nel 2006 in Australia, con Furio Benussi al timone, Alberto Bolzan alla randa, Lorenzo Bressani e Gabriele Benussi alla tattica ha vinto oggi la Cinquantesima edizione della Barcolana di Trieste, sconfiggendo il suo rivale diretto CQS Tempus Fugit, ovvero Nicorette, un 30 metri progettato da Simonis Voogd e varato nel 2004 ma completamente ristrutturato nel 2016.

 

La regata è stata come sempre spettacolare e si è confermata la più grande del mondo, superando tutti i record con 2689 barche al via, per oltre 28mila velisti in mare e oltre trecentomila persone a terra. Il vento c'è stato: un borino leggero tra i 6 e i 15 nodi sotto raffica.

Lo scafo di Benussi ha preso la testa della classifica sin dalla partenza, ha compiuto il percorso di 13 miglia nel Golfo di Trieste in 57 minuti e 4 secondi, precedendo lo sfidante di questa edizione, CQS Tempus Fugit di Masoli-Furlan-Kosmina-Zennaro, che con una velatura meno performante non è riuscito a insediare la perfezione messa in acqua da Spirit of Portopiccolo. 57 minuti in perfetto assetto hanno permesso a Benussi di trionfare con la stessa barca per il secondo anno consecutivo.

Secondo posto per CQS - Tempus fugit, terzo per Way of Live (ex Maxi Iena), quarto assoluto il Viriella, la barca più grande mai iscritta alla Barcolana (a parte Nave Vespucci, iscritto simbolicamente per ultimo, che ha preso parte alla grande festa di Trieste) con al timone Mauro Pelaschier e a bordo la One Ocean Foundation. Il quinto posto è andato allo Swan 90 Generali - Woodpecker Cube dell’armatore Alberto Rossi. “Una grande festa - ha dichiarato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz - grazie Trieste, grazie a tutti i velisti che hanno reso possibile questo eccezionale colpo d’occhio nel Golfo, trasformando la città in qualcosa di unico al mondo”. La grande festa della Barcolana è ancora in corso: il tempo limite per arrivare è fissato alle 17 di questo pomeriggio. Seguono aggiornamenti.

ph. Studio Borlenghi

 


14/10/2018 15:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Optimist: concluso a Riva del Garda il Trofeo Ezio Torboli

La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Torboli Optimist assegnato alla società con i migliori due cadetti e due juniores. Nei juniores vittoria tedesca.Rimonta di Erik Scheidt che vince tra i più piccoli cadetti

I Timonieri Sbandati al via delle "Vele Storiche" di Viareggio

S/Y Cadamà, la prima barca classica completamente accessibile alle seggiole a rotelle e l’ASD I Timonieri Sbandati saranno a Viareggio in occasione della regate Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci