martedí, 27 febbraio 2024

THE OCEAN RACE

The Ocean Race: Slam è a bordo del VO65 Austrian Ocean Racing -Team Genova

La sfida a The Ocean Race Sprint del VO65 Austrian Ocean Racing -Team Genova riprende domani 8 giugno da Aahrus in Danimarca, dopo il brillante terzo posto conquistato nella prima tappa da Alicante in Spagna a Capoverde in oceano Atlantico. A bordo, insieme allo skipper olandese Gerwin Jansen e a un equipaggio internazionale, la città di Genova e SLAM sono gli ambasciatori del made in Italy alla Ocean Race insieme ai tre velisti Cecilia Zorzi, Claudia Rossi, Andrea Pendibene. Gli 11 equipaggi iscritti saranno impegnati a partire da domani 8 giugno nella tappa da Aarhus in Danimarca a L’Aia in Olanda. Da qui, il 15 giugno, l’ultima tappa (2.200 miglia), porterà la flotta a Genova, dove fervono i preparativi per la settimana di eventi organizzati nell’Ocean Live Park dal 24 giugno al 2 luglio.

“Condividere con Genova questa sfida sportiva di eccellenza – dichiara Enrico Chieffi, A.D. di SLAM – rappresenta per noi un’eccezionale opportunità di presenza internazionale e di sinergia con la città e il territorio. Le storie di Genova e di SLAM sono profondamente legate. Il patrimonio culturale di Genova, la sua identità e le sue tradizioni millenarie di città di mare sono alla base della nascita e dello sviluppo di SLAM, fondata nel 1979 proprio a Genova e dove abbiamo mantenuto la nostra sede storica. Non ho quindi avuto dubbi, già durante il primo incontro con il sindaco Marco Bucci diversi mesi fa, a confermare il nostro coinvolgimento in questa sfida, che ci vede in prima linea accanto alle istituzioni e al progetto Genova The Grand Finale 2022-23 per offrire un contributo determinante al successo di The Ocean Race, che si concluderà in Mediterraneo e in una città Italiana per la prima volta nella sua storia. Un’occasione unica per condividere i valori di questa sfida con la città e la sua gente.”

Marco Bucci, Sindaco di Genova ha sottolineato: "SLAM è uno storico marchio genovese che dal 1979 porta in tutto il mondo l’indissolubile legame della nostra città con la vela e il mare: una realtà che è profondamente radicata sul territorio e che ancora oggi ha dimostrato la volontà di onorare le proprie origini regatando di tappa in tappa a fianco del Team Genova. Sostenere il ruolo della nostra città in un evento internazionale come The Ocean Race rappresenta per noi un impegno di grande valore oltre ad essere un’ulteriore rilevante testimonianza di come la collaborazione tra amministrazione, privati, sponsor e aziende locali possa portare a ottimi risultati. Vi aspettiamo a Genova. Buon vento!"

The Ocean Race è una regata che spinge senza sosta verso l’alto i limiti della tecnologia e dell'innovazione. SLAM ha accettato la sfida di garantire sicurezza, qualità e confort agli atleti in regata, rispondendo alle loro esigenze, mettendosi in discussione una volta di più, condividendo anche l’impegno di Genova e di The Ocean Race sul tema del rispetto e della salvaguardia del mare. SLAM Investe e sviluppa abbigliamento tecnico innovativo che rispetta l'ambiente, utilizzando materiali sostenibili e adottando pratiche di produzione responsabili in linea con i criteri ESG nella gestione aziendale. Un impegno che si concretizza lavorando al fianco della squadra Olimpica della Federazione Italiana Vela, di atleti come Ruggero Tita e Caterina Banti, medaglie d’Oro nella classe Nacra 17 a Tokyo 2020 e di equipaggi come Emirates Team New Zealand, Defender della 37ma America’s Cup.


07/06/2023 16:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Cambusa: “Cavolo che zuppa”, i benefici dell’orto e dei legumi nella ricetta della chef Alessandra Ingegnetti

La chef de La Locanda del Mulino a Valcasotto, propone un Piatto ricco di proprietà nutritive e salutari di facile realizzazione ma di grande sapore (grazie anche al formaggio di Valcasotto)

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Arkea Ultim Challenge: Edmond de Rothschild è ripartito da Horta

Dopo tre giorni di attesa a Horta, nella marina principale dell'isola di Faial, il Maxi Edmond de Rothschild ha ripreso il largo sabato 24 febbraio alle 10:45 UTC, il che equivale a una sosta di circa settantotto ore

Arkea Ultim Challenge: riflessioni di Thomas Coville prima della sua ultima grande cavalcata verso il traguardo

Sabato notte Coville si è preso del tempo per riflettere su alcune delle cose che hanno avuto grande influenza sulla sua carriera straordinaria, sulla gara, su come si sente

Arkea Ultim Challenge: Eric Peron passa Capo Horn

Per Eric Peron, che ha l'Ultim più vecchio della flotta e senza foil, la traversata del Pacifico è stata la più veloce di tutti i concorrenti, 1 ora e 14 minuti meno di Charles Caudrelier

Arkea Ultim Challenge: Biscaglia impraticabile, stop alle Azzorre per Caudrelier

Il team: "Una grande depressione sta bloccando la strada per Brest. Venti stabili di 40 nodi, con raffiche oltre i 50, e mari di 8 a 9 metri"

Al Salone del Vino di Torino 2024 torna la notte Rosso Barbera

14 piole incontrano 14 musicisti e 14 produttori di Barbera. Una serata tra note, vino e cucina dà il via al lungo weekend del Salone del Vino di Torino 2024

WWF, Castelporziano: al via "Operazione Capodoglio"

In occasione della Giornata Mondiale delle balene tecnici, biologi, veterinari dell’IZS Lazio e Toscana, WWF, Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa al lavoro per riportare alla luce il capodoglio spiaggiato 5 anni fa sul litorale laziale

RORC Caribbean 600: Line Honours per Leopard 3, con un pensiero all'overall

Il Farr 100 Leopard 3 di Joost Schuijff si è aggiudicato la vittoria in tempo reale per i monoscafi nella RORC Caribbean 600 e, visto il vento instabile che accompagnerà i prossimi arrivi, spera anche nella vittoria in compensato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci