lunedí, 4 marzo 2024

GIRAGLIA

Seconda giornata di regate costiere, altre due prove per le flotte della Rolex Giraglia

seconda giornata di regate costiere altre due prove per le flotte della rolex giraglia
redazione

Condizioni di vento leggero sui campi di regata di Saint-Tropez per le due flotte che oggi sono state divise su due campi differenti: i maxi su un percorso a bastone bolina-poppa di fronte alla spiaggia di Pampelonne, il gruppo 1 e 2 su due rotte costiere di 19 miglia per i primi e 13 per i più piccoli. Dal punto di vista meteo, situazione inversa rispetto alle condizioni di ieri, con gli scafi impegnati sui percorsi costieri che sono partiti regolarmente tra le 12:10 e le 12:25 (la seconda partenza del Gruppo 2 con bandiera nera) con circa 8 nodi da E/NE. A Pampelonne, invece, una lunga attesa che si è protratta fino alle 14:20 quando una brezza gentile di 8 nodi si è stesa sul percorso, consentendo così lo svolgimento della prova di giornata su un percorso di circa 1.7 miglia per lato.
Mentre i maxi battagliavano sulle boe, alle 15:14 il Botin 52 Jolt 3 di Peter Harrison è stato il primo in tempo reale a tagliare la linea d’arrivo a poche centinaia di metri dalla diga foranea del porto di Saint-Tropez. Dietro di lui, a distanza molto ravvicinata, il TP 52 Red Bandit di Carl Peter Forster e, quindi, il Botin 52 Caro. Ma è stato necessario attendere l’arrivo del resto della flotta per avere i risultati di giornata.

Sul fronte dei maxi, invece, dopo circa 2 ore di regata i primi posti sono sostanzialmente una conferma dei risultati del giorno precedente, con Pepe Cannonball di Dario Ferrari, Wallyno di Benoit de Froidmont e Les Amis di Valter Pizzoli in testa nelle rispettive classi.

Il secondo giorno di regate a Saint-Tropez si è poi concluso con le premiazioni di giornata alla Tour de Portalet, mentre sale la tensione generale in vista dell’ultima prova di costiere prevista domani, prologo francese della prova offshore che partirà mercoledì 14 giugno alle 12:00.

 


12/06/2023 20:10:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci