lunedí, 20 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    star    finn    nomine    leggi e regolamenti    regate    porti    trasporto marittimo   

THE OCEAN RACE

Presentata la nuova VO65 Sprint Cup di The Ocean Race

presentata la nuova vo65 sprint cup di the ocean race
redazione

Oltre ai cinque team IMOCA confermati per il giro del mondo, fino a cinque team VO65 saranno sulla linea di partenza ad Alicante, in Spagna, a gennaio, con la possibilità di competere per un nuovo trofeo all'interno di The Ocean Race, chiamato The Ocean Race VO65 Sprint Cup.

Il nuovo trofeo è stato creato appositamente per i team VO65 e sarà assegnato all' equipaggio che avrà accumulato il miglior punteggio in tre diverse tappe della regata: Alicante - Cabo Verde; Aarhus- L'Aia e L'Aia - Genova.

I team VO65 che parteciperanno alla The Ocean Race VO65 Sprint Cup gareggeranno nella classe VO65 nelle regate in -port previste in ogni città e nelle tre tappe di regata offshore. 

"Questo nuovo trofeo consentirà a una nuova generazione di velisti, insieme ad alcuni volti noti, di acquisire una preziosa esperienza in The Ocean Race", ha dichiarato Phil Lawrence, Race Director di The Ocean Race.

"Questo formato offre l'opportunità di competere in The Ocean Race, con regate da città ospitante a città ospitante e regate in-port. I team VO65 partecipanti avranno un'importante visibilità nelle regate offshore".

La prima regata della The Ocean Race VO65 Sprint Cup sarà la regata in -port di Alicante in Spagna, l'8 gennaio 2023, seguita dalla prima tappa oceanica dell'evento da Alicante a Cabo Verde che partirà il 15 gennaio. 

"Siamo molto contenti di partecipare alla regata in -port (dell' 8 gennaio) e di prendere poi il via della prima tappa ad Alicante il 15 gennaio. Non vediamo l'ora di disputare tre tappe incredibili contro una flotta di altissimo livello. Si preannuncia una battaglia incredibile", ha dichiarato Jelmer van Beek, 27 anni, velista olandese dell'Aia, che è stato nominato skipper e guiderà il giovane Team JAJO. 

"Per me personalmente è una sfida incredibile essere lo skipper di Team JAJO. Credo di essere uno degli skipper più giovani a prendere il via alla regata. È una responsabilità enorme e soprattutto una sfida. Ma sono pronto e non vedo l'ora di affrontarla, soprattutto con questo team".

La barca olandese è stata sottoposta a un refit presso il cantiere Royal Huisman la scorsa estate ed è quasi pronta per la regata, dopo aver effettuato gli ultimi ritocchi a Barcellona, prima che il team si riunisca per l'allenamento il 6 dicembre. 

"È stata una grande esperienza per prepararsi alle regate", ha dichiarato Mateusz Gwóźdź del team polacco. Mateusz Gwódź, a soli 17 anni, sarà ancora una volta il più giovane velista in gara, avendo già partecipato a The Ocean Race Europe. "Non vedo l'ora di mettere la barca in acqua e di allenarmi ancora prima di partire per Alicante".

Il team polacco sta preparando il suo nuovo VO65 (precedentemente AkzoNobel) dalla base di Valencia, in Spagna, e prevede di annunciare a breve l'intero team e l'equipaggio.

Il Team Viva México, che torna a partecipare a The Ocean Race, punta a una sorta di ritorno messicano dopo la storica vittoria di Sayula II nella prima edizione della regata nel 1973. Da allora nessun team con bandiera messicana ha più partecipato alla regata.

"Nel 2019 ci siamo posti l'obiettivo di riportare il Messico in quella che consideriamo la più grande regata al mondo", ha dichiarato lo skipper Erik Brockmann, che ha guidato il team in The Ocean Race Europe. "Negli ultimi tre anni sono cambiate molte cose che non avevamo previsto allora, ma essere sulla linea di partenza di The Ocean Race VO65 Sprint Cup è un passo entusiasmante che ci permette di riportare il Messico nella Race e un modo per rendere omaggio alla storica vittoria che abbiamo ottenuto 50 anni fa."

Ulteriori informazioni sui team VO65 in gara per la The Ocean Race VO65 Sprint Cup saranno disponibili a breve.

Nel frattempo, la flotta IMOCA è pronta a essere protagonista di The Ocean Race con cinque team - 11th Hour Racing Team, Team Malizia, GUYOT environment-Team Europe, Biotherm Racing e Holcim-PRB, con molti dei nomi più importanti della vela oceanica, in regata intorno al mondo. La flotta IMOCA si radunerà ad Alicante, in Spagna, a partire dal 2 gennaio, in vista della regata in-port dell'8 gennaio. La prima tappa di The Ocean Race avrà inizio il 15 gennaio.

 


01/12/2022 16:36:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

La Rotta dei Florio la vince Quattrogatti

È Quattrogatti, il Comet 45s race di Andrea Casini, battente bandiera della Società Canottieri Palermo, ad aggiudicarsi la terza edizione del trofeo “La Rotta dei Florio”

Alla Velica Viareggina prosegue il Campionato di Primavera Star 2024

Giorgio Gallo e Alberto Mugnaini in testa dopo la seconda tappa. Enrico Chieffi con Claudio Parboni vincono le due regate di manche. Nel prossimo fine settimana a Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memoria Puosi

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Mondiale Nacra 17: Tita-Banti d’oro e Ugolini-Giubilei bronzo

Solo gli inglesi Gimson-Burnet si contrappongono ai due equipaggi italiani conquistando l'argento

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci