lunedí, 4 marzo 2024

OPEN SKIFF

Mondiale O'pen Skiff: quattro medaglie per i giovanissimi azzurri

mondiale pen skiff quattro medaglie per giovanissimi azzurri
redazione

Grande festa a Rimini durante la premiazione, organizzata al Piazzale Boscovich, per l'ucraino Sviatoslav Yasnolobov, portacolori del Club Nautico Rimini (CNR), che oggi pomeriggio ha regalato una medaglia d'oro mondiale al suo Paese e al suo club d’appartenenza. In testa sin dall'inizio, l'undicenne biancorosso si è reso protagonista di una performance strepitosa nelle acque di casa, dove ha mantenuto il controllo della raggruppamento Under 12 con ampio margine (2-2-2-1-1-1-7-1-1-2-2-1-1-1 i suoi parziali). Bronzo Under 12 all’italiano Federico Serra (LNI Sulcis) mentre l’argento va al polacco Jan Waskiewicz. Anche l’oro femminile parla italiano grazie ad Aurora Milanese (CV Arco), che chiude sesta overall alle spalle del connazionale Fabio Manigrasso (CV Talamone). 

"Ha vinto la solidarietà prima ancora del talento atletico - le parole del Presidente CNR, Gianfranco Santolini - Siamo molto orgogliosi per questa medaglia, la vittoria di Sviat assume un significato particolare per il suo Paese, flagellato dal dramma della guerra, ma anche per il nostro club che ha cercato di aiutare e sostenere lui e la sua famiglia in un momento storico così difficile”.

E’ una grande Italia quella che si è messa in luce nel gruppo Under 17, dove a prendere un oro in rimonta è il perugino Niccolò Giomarelli (30-4-13-1-3-1-2-2-11-1-8-5-1-3 il suo score parziale), alfiere del Circolo Velico Castiglionese, che ha tenuto testa al francese Moritz Blum e al tedesco Malte Kreutzer, rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. Quarto posto per la francese Margot Berenger vincitrice femminile con la riminese Vittoria Cartelli al secondo posto, che regala così un’altra medaglia (un argento) al club organizzatore della kermesse. 

Vincitore a sorpresa del titolo iridato Under 15 è il neozelandese Ewan Brazie, fino a ieri addirittura fuori dalla zona podio (2-5-9-12-17-4-23-61-82-4-3-4-3 il suo score). Dietro di lui, nell’ordine, gli iberici Garcia Pepe, leader del segmento fino al penultimo giorno, e Oriol Costabella. Alla francese Clara Zanquin, quinta assoluta, va il titolo mondiale femminile mentre i migliori italiani sono Corrado Dorrington (CV Arco), che finisce settimo, e Mattia Monti del Club Nautico Rimini, che chiude 11esimo, uscendo sul più bello dalla top ten.

“Un campionato del mondo davvero ben organizzato, il Presidente Santolini e il suo staff hanno espresso grande capacità organizzativa e professionalità – la soddisfazione di Francesco Ettorre, Presidente della Federazione Italiana Vela - I piazzamenti dei ragazzi italiani sono stati importanti in una classe come l'O'Pen Skiff che è giovane ma in grande sviluppo, fa stabilmente parte dei Campionati Giovanili e ha saputo crescere non solo nei numeri, ma anche nel livello: complimenti per l'ottimo lavoro agli italiani medagliati, ai club, ai tecnici e alle famiglie che sostengono i ragazzi nel far crescere la loro passione per la vela” 

"Complimenti a Sviatoslav Yasnolobov, atleta ucraino accolto dal Club Nautico Rimini lo scorso anno – commenta Manlio De Boni, Presidente XI Zona FIV (Emilia Romagna) - Una vittoria netta, ottenuta grazie a una serie impressionante per regolarità e costanza. Un ringraziamento particolare va naturalmente ai coach del team O'Pen Skiff presso il CNR, che hanno forgiato un gruppo di ragazzi e ragazze valido e unito, e al Club Nautico stesso, che è stato il primo a credere con entusiasmo in questa nuova classe ed è stato ripagato con un risultato di assoluto rilievo".

Organizzati dal Club Nautico Rimini (CNR) nell'anno del suo novantesimo, in collaborazione con la Classe Internazionale O'Pen Skiff, la Federazione Italiana Vela (FIV), i patrocini di Comune di Rimini e CONI Emilia Romagna, il supporto del main sponsor ProtectTapes e degli sponsor Caffe Poli ed Ecodemolizioni, gli O'pen Skiff World Championships sono iniziati il 16 luglio e hanno visto la partecipazione di 289 concorrenti da 14 nazioni, suddivisi nelle categorie Under 12, Under 15 e Under 17.


22/07/2023 09:16:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci