sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

MELGES 32

Melges 32 World League: Enfant Terrible inarrestabile

melges 32 world league enfant terrible inarrestabile
redazione

E’ scattato quest’oggi sul campo di regata di Riva del Garda il quarto appuntamento di stagione della classe Melges 32 i cui punti in palio serviranno per designare il Campione del circuito Melges World League 2023 e quello di vincitore dell’ultimo Grand Prix valido anche per la corona iridata.
 
Enfant Terrible di Alberto Rossi (con Vasco Vascotto alla tattica) è il migliore a scattare dai blocchi di partenza di questa giornata inaugurale dominando le prime tutte le tre prove disputate.
 
Ciò che più ha impressionato della prestazione di Enfant Terrible è, oltre alla pulizia nelle scelte tattiche e nelle manovre, la strabordante velocità dimostrata al fianco degli avversari il che migliora ulteriormente il potenziale del team che, proprio nel corso di questa stagione nell’ultimo Grand Prix del mese scorso sullo stesso campo di regata, aveva conquistato il primo successo stagionale.
L’equipaggio di Rossi riprende dunque da dove aveva lasciato la pratica “Riva del Garda” e per ora guarda gli avversari dall’alto della classifica con un margine di 5 punti rispetto al primo degli inseguitori, Petite Terrible di Claudia Rossi a sua volta tallonata a una lunghezza dal Campione del Mondo in carica il norvegese Pippa2 di Lasse Petterson.
 
Nella divisione corinthian il leader provvisorio è il tedesco Heat di Max Augustin.
 
Alberto Rossi – “Abbiamo iniziato la prima prova con un’ottima partenza che ci ha permesso di portarci subito al comando e controllare la flotta senza grossi problemi. Questo risultato ci ha dato grande confidenza e ci ha permesso di proseguire in discesa la giornata. Ovviamente questo campionato è ancora lunghissimo con ancora sette prove da disputare ma non potevamo chiedere di meglio da questo inizio”.
 
Vasco Vascotto – “Tutto il team ha lavorato al meglio non solo oggi ma durante tutta la stagione arrivando a questo appuntamento con un eccellente set up. Certamente abbiamo dimostrato nelle condizioni odierne una grande velocità e ora si tratta di continuare a fare ciò che abbiamo dimostrato di saper fare in una regata ancora molto lunga in cui già da domani ci aspettiamo attacchi da più parti da parte dei nostri avversari”.

 


30/08/2023 21:10:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci