mercoledí, 24 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

WINDSURF

Iniziate le regate del Mondiale Funboard Slalom di Calasetta con due heat

iniziate le regate del mondiale funboard slalom di calasetta con due heat
redazione

A Calasetta (Sud Sardegna) terza giornata dei Campionati Mondiali di Windsurf specialità slalom pinna per le categorie Youth (Under 21) e Junior ( under 17), evento internazionale organizzato dal Centro Nautico Marinai d’Italia Sant’Antioco dal 5 al 10 giugno e all’interno della programmazione degli eventi sportivi  del Calasetta Water Sports Festival, che si concluderà il 18 giugno. Dopo due giorni di nulla di fatto in mare per l’intensità del vento non sufficiente, oggi giovedi 8 giugno, a due giorni dalla conclusione, un maestralino inizialmente sugli 8 nodi si è man mano disteso fino a raggiungere i fatidici 11 nodi, indispensabili per poter dare il via alle regate slalom pinna. Sono cosi partiti gli atleti della categoria Youth under 21, ma dalla terza batteria il vento ha cominciato ad essere “bucato”, oscillando con raffiche sempre più deboli, fino a costringere il Comitato di Regata prima a ripetere alcune partenze, poi ad arrendersi e fermarsi al bilancio totale di due “heat". Nella prima batteria Youth maschile (under 21) sono passati a quella successiva (passano il turno i primi quattro) i due francesi Delerue-Abel e i due italiani Laurenza e Prosperi, entrambi del Centro Surf Bracciano. Nella heat 2 passati ben tre francesi (Fortune, Bourgeois e Balanca) e il danese Walldén. Purtroppo, nonostante il Comitato Regata FIV sia rimasto in acqua fino alle 18:00 per vedere se il vento ri-aumentasse, la giornata si è conclusa con nessun tabellone concluso, ma con la speranza di proseguire con altre regate venerdi e sabato. 

Tra le attività collaterali, questa mattina alla Spiaggia La Salina, quartier generale delle attività sportive del Calasetta Water Sports Festival, sono tornati i ragazzi della Onlus “Gli Equilibristi”, che hanno fatto un torneo di bocce insieme agli atleti partecipanti al Mondiale di Windsurf, ancora in spiaggia in attesa dell’aumento del vento. Un’ulteriore attività inclusiva, dopo la sfilata di apertura, che li ha visti al fianco dei portabandiera di ogni nazione. 

“Se da una parte le regate del mondiale stanno decollando a fatica per condizioni di vento anomale per la nostra zona che solitamente è battuta da un bel maestrale che raggiunge anche i 20 nodi - ha commentato Antonello Iesu Presidente del Circolo organizzatore -  le attività collaterali e soprattutto il progetto inclusivo con le associazioni Onlus che abbiamo coinvolto, stanno dando grandi soddisfazioni. Un valore aggiunto al Calasetta Water Sports Festival, che proseguirà anche durante l’estate, grazie all’impegno del Centro Nautico Marinai d’Italia. Inoltre venerdi alla Spiaggia La Salina ci saranno  i ragazzi delle scuole per il progetto “Adotta una scuola" promosso da Sport e salute, in collaborazione con la Federazione Italiana Canoa Kayak”.

 


08/06/2023 19:23:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci