venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    argentario sailing week    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman    optimist    regate    vele d'epoca    wing foil   

J24

Il J24 Joanna armato da Fabrizio Dallacasa vince la Regata Nazionale Trofeo Fabio Apollonio

il j24 joanna armato da fabrizio dallacasa vince la regata nazionale trofeo fabio apollonio
redazione

Nel fine settimana appena concluso, sul lago di Caldonazzo, si è svolta la Regata Nazionale della classe J24 in ricordo dell’amico Fabio Apollonio, già presidente della Classe Italiana. 

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Velica Trentina e valida come sesta manche del Circuito Nazionale, ha visto la partecipazione di ben undici imbarcazioni provenienti da molte regioni d'Italia.

Nonostante il vento instabile, la Giuria è riuscita a far disputare tutte le sei prove in programma al termine delle quali è risultato vincitore l'equipaggio della Flotta della Romagna Ita 271 Joanna armato da Fabrizio Dallacasa (8 punti; 1,ocs,2,1,31), seguito dai padroni di casa di Ita 182 J-Jam timonato da Dario Cattarozzi (AVT, 11 punti; 4,2,5,2,1,2) e da Ita 469 Bruschetta Guastafeste timonato da Pierluigi Puthod e armato dalle sorelle Ciceri (CV Tivano 19 punti; 6,8,1,3,5,4). 

Ai piedi del podio Ita 476 Dejavù armato e timonato da Ruggero Spreafico, protagonista nella seconda regata ma penalizzato da una partenza anticipata nell'ultima prova (CV Tivano, 24 punti; 5,1,7,9,2,ufd).

Sia sabato che domenica il vento non è stato stabile, i bordi non sono mai scontati anche se generalmente c'è stata più pressione sulla parte sinistra del campo di regata. Le regate sono state molto tecniche e gli equipaggi sono stati costretti a virare molto frequentemente per sfruttare al massimo le oscillazioni del vento. Impeccabile, come sempre, l'ospitalità della Velica Trentina che nella serata di sabato ha organizzato una cena a base di polenta concia con contorno seguita da un ottimo strudel mentre alla domenica, prima della partenza, sono stati serviti degli arrosticini.

Tutti i partecipanti, oltre alle magliette della manifestazione, hanno ricevuto mele e piccoli frutti offerti dalle cooperative Sant’Orsola e La Trentina e omaggiati da una borsa porta documenti realizzata dalla cooperativa sociale Aurora mentre i primi tre sono stati premiati con un cesto di prodotti locali.

Grande soddisfazione per la perfetta riuscita della manifestazione sia da parte del direttivo della Velica Trentina che dei fratelli Dario e Giuliano Cattarozzi grazie ai quali il J24 si è diffuso anche sul lago di Caldonazzo.

Il Circuito Nazionale J24 che, articolato su nove manche da marzo a novembre, assegnerà il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo al primo classificato del Circuito Nazionale senza considerare gli scarti, dopo la pausa estiva, proseguirà con la settima tappa prevista nel fine settimana del 30 settembre - 1° ottobre a Mandello del Lario grazie alla locale sezione della Lega Navale Italiana. 

Foto e classifiche sulla pagina Facebook dell’Associazione Classe Italiana J24 

 


04/07/2023 10:04:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci