martedí, 23 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ufo22    swan    class 40    niji 40    regate    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling    il moro di venezia    vela paralimpica    confindustria nautica   

ESTE 24

Este 24: dal 2 giugno il 29° Campionato Italiano a Villasimius

este 24 dal giugno il 29 176 campionato italiano villasimius
redazione

Villasimius è una location ideale per riunire gli Este24 di tutta Italia e luogo ideale per chi vorrà unire alla competizione qualche giorno di mare e vacanza. Tre giorni di regata che si preannunciano combattutissimi, con una flotta sempre più livellata, dove nessun risultato è mai scontato prima di conquistarlo.

La classe Este 24 approda così in Sardegna con una flotta sempre molto agguerrita, tra questi sicuramente ci sarà il campione in carica, quel Roberto Ugolini con il suo forte equipaggio di La Poderosa 2.0, in splendida forma nelle prime due tappe dei Circuito Nazionale 2023, Milù 4 di Andrea Pietrolucci, affiancato da Gigi Ravioli alla tattica, vincitore del circuito 2022, attuale leader 2023 e con una voglia di riscattare lo sfortunato campionato di Salerno 2022. A giocare i propri numeri saranno “gli universitari” di Pasabino, capitanati da Jacopo Pasanisi,  Ricca D’Este27 di Antonio Sodo Migliori-Castrucci, Draghetto di Enrico De Crescenzo del C.C.Aniene, Est Est Est di Paolo Brinati, animatore e segretario della Classe, Frog di Marco Baldi, Spritz di Tonino Fornaro,  Federico Chiattelli su La Poderosa 1, Fausto Cirillo su Esterina. Inoltre ci sarà il tanto atteso ritorno in flotta del già 3 volte campione italiano, Alessandro M.Rinaldi su RiDeCoSì 2, Presidente della Classe.

 

Corrado Fara, Presidente del Comitato Regionale della FIV, III Zona: “Con grande soddisfazione accolgo in Sardegna la flotta dei monotipi Este 24 che hanno scelto quest’anno di svolgere il loro Campionato italiano nella acque del Golfo di Carbonara a VillaSimius . In questo periodo la Sardegna si anima delle più belle regate grazie alla bellezza dei luoghi ed all’ospitalità dei Circoli velici. Questo è il 29esimo Campionato della Classe Este24 organizzato dal neonato Yacht Club Marina di VillaSimius in collaborazione con la sezione Vela del Circolo Canottieri Aniene e l’ausilio della Lega Navale sezione di VillaSimius , segno di una longevità importante dove ci regatano bravi velisti provenienti da più parti d’Italia. Su queste classi so che si sono formati tanti campioni tra i quali anche il fuoriclasse sardo Andrea Mura che vinse in passato ben 3 edizioni del Campionato Italiano. Anche il noto campione Vasco Vascotto, negli anni ‘90 regatò su questi monotipi progettati dallo studio di German Frèrs. A tutti gli armatori e loro equipaggi auguro buon vento con la speranza di poterli rivedere ogni anno nelle nostre acque”

 

Alessandro M. Rinaldi, Presidente Classe Este24: “Appena 29 edizioni e non li dimostra ! Ogni anno la Classe Este24 mi stupisce perché l’attesa per i Campionati Italiani rimane sempre l’evento clou della stagione. Quest’anno tutti gli armatori hanno risposto con entusiasmo a questa trasferta sarda organizzata dal Circolo Canottieri Aniene e il neo Yacht Club locale,  dove saranno impegnate le nostre barche nelle meravigliose acque cristalline di Villasimius, perla del Sud, con i suoi scenari straordinari di mare azzurro e dune di sabbia bianca, incorniciate da macchia mediterranea. La Marina di Villasimius ci ospiterà grazie al Gruppo Marinedì che ci ha permesso di portare tutti gli Este24 via nave in questo paradiso italiano. Dopo 2 anni di pausa , anche io non ho resistito a riarmare il mio Este24, barca sempre divertente e competitiva che regala emozioni agonistiche in ogni andatura . Ringrazio le Autorità locali e i circoli ospitanti oltre che il partner Banca Patrimoni Sella & C. e la sua società di gestione Sella Sgr, che ha voluto riproporre il format La Lunga Bolina che svolgiamo nell’Arcipelago Toscano . Questo evento sarà anche l’occasione per incontrare la flotta offshore del sud della Sardegna ed avrà tutte le premesse per farci trascorrere tre giorni meravigliosi di vela, mare e vento “

 

 

Paolo Brinati, Segretario della Classe Este 24 : È l’appuntamento clou della nostra stagione, quest’anno in quel di Villasimius, sarà una tre giorni come sempre combattuta, in una location accogliente, ricca di comfort e con un campo di regata a dir poco da sogno. La flotta darà spettacolo, nulla è scontato come sempre, ci sono nuovi equipaggi, veterani imbattibili, ma come sempre lo spirito di questa classe alla fine renderà tutto agonisticamente eccitante in mare e divertente a terra.”

 

Renato Marconi, amministratore delegato e fondatore di Marinedi, proprietaria di Marina di Villasimius: “È con grande soddisfazione che insieme agli amici del Circolo Canottieri Aniene di Roma e grazie all’organizzazione messa in campo dallo Yacht Club Marina di Villasimius con l’ausilio della Lega Navale Italiana sezione di Villasimius, ospiteremo l’edizione 2023 del Campionato Italiano Este 24. La Marina di Villasimius ed il Gruppo Marinedi in generale ambiscono ad offrire dei luoghi di aggregazione e fruizione del pianeta mare e non soltanto il semplice stazionamento della propria imbarcazione. La vela consolida e sviluppa rapporti interpersonali duraturi in pochissimo tempo ed è lo sport ideale per conoscere il mare in modo sostenibile e sereno”.

 


31/05/2023 10:28:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Alinghi Red Bull Racing: l'America's Cup è un lavoro di squadra

Alinghi Red Bull Racing ha presentato ufficialmente BoatOne, l’AC75 con il quale parteciperà alle regate di selezione per la 37ma America’s Cup. Si sono esibiti gli artisti acrobati Castellers che hanno realizzato una spettacolare torre umana

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Scatta domani da Trieste la stagione europea 2024 della classe Melges 24

26 i team iscritti a questo appuntamento in rappresentanza di 9 Nazioni (Germania, Gran Bretagna, Slovenia, Croazia, Danimarca, Svizzera, Austria, Ungheria, Italia)

La vela è business...parola di Palma di Maiorca!

Secondo l'Associazione Hoteliers Playa de Palma, durante il Trofeo Princesa Sofia c'è stato un tasso di occupazione del 68% nei 85 hotel operativi nella zona, il 75% dell'organizzazione alberghiera che comprende 114 strutture con quasi 34.000 posti letto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci