domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca   

ESTE 24

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

este 24 all argentario per il campionato italiano
redazione

La Classe Este 24 è pronta per festeggiare il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race, secondo evento del Circuito Nazionale 2024.

La flotta torna in acqua per la sua terza tappa del Circuito Nazionale, dal 17 al 19 maggio per il 30° Campionato Italiano con una flotta come sempre molto agguerrita, tra questi sicuramente ci sarà il campione in carica, Milù 4 di Andrea Pietrolucci, che ha iniziato la stagione con il piede giusto, vincendo la seconda tappa della stagione 2024. Alle sue spalle un nutrito numero di sfidanti che hanno dimostrato di poter dare del filo da torcere al campione in carica. Un elenco di velisti altamente quotati, come Antonio Sodo Migliori, i già campioni italiani Roberto Ugolini e Marco Flemma, due equipaggi dello Yacht Club Santo Stefano, Paolo Brinati, Alessandro M. Rinaldi, già 3 volte campione italiano a bordo di RideCosì 2 ed Enrico De Crescenzo su Draghetto, entrambi del C.C.Aniene.

Marco Poma, vice-presidente e direttore sportivo dello Yacht Club Santo Stefano: “Siamo lieti di ospitare, in collaborazione con la classe, il trentesimo campionato italiano Este 24. È l’ultima di una lunga serie di regate che lo Yacht Club Santo Stefano ha organizzato - mettendo gratuitamente a disposizione gli ormeggi - a Porto S. Stefano, praticamente a weekend alterni, dalla fine del campionato invernale in poi. Conosciamo bene la classe Este 24: il presidente Alessandro Maria Rinaldi ed il segretario Paolo Brinati sono soci del nostro sodalizio. Il consigliere YCSS Alberto Bezzi è tattico e tailer su la Poderosa 2.0 (ai vertici della classifica). Abbiamo inoltre charterizzato una barca per partecipare a tutto il circuito con un team (il più giovane della classe) di nostri atleti provenienti dal mondo delle derive. Mi aspetto tre giorni di regate combattute nel fantastico campo di Porto S. Stefano.”

 

Alessandro M. Rinaldi, Presidente Classe Este24: “30 anni di regate su questo monotipo disegnato dal famoso architetto navale Frère. 30 anni di emozioni, 30 anni di passione per la vela sul nostro monotipo ! È vera l’affermazione del grande Enzo Ferrari che diceva che non si può descrivere la passione … ma la si può solo vivere ! Questo capita a chi ci mette il cuore nelle cose che ama. Noi della Classe Este24 di passione ne abbiamo da vendere e nei prossimi giorni la vivremo a tutto tondo nella cornice straordinaria dell’Argentario, per il XXX Campionato Italiano di Classe, ospiti dello Yacht Club Santo Stefano che sa bene come accogliere i nostri equipaggi. Infatti è proprio qua che tutti gli armatori hanno voluto stare per celebrare questa importante tappa. Allo Yacht Club ci sentiamo a casa sia perché condividiamo i valori della vela sportiva sia perché oramai questo campo di regata ci è familiare, avendo tutti noi regatato fin da ragazzini . Ringrazio il Comitato Direttivo del Circolo Organizzatore che con grande abilità passa dall’organizzazione di importanti regate di vele d’altura, come la Pasquavela e La Lunga Bolina, alla famosa manifestazione delle vele d’epoca dell’Argentario Sailing Week fino ai monotipi come i nostri !”

 

Paolo Brinati, Segretario della Classe Este 24 : “ Qui all’Argentario abbiamo un gran feeling con la nostra flotta, quest’anno ancor di più per il duplice evento che ci ha visti protagonisti proprio a Porto Santo Stefano nell’evento organizzato dal C.C.Aniene a fine aprile all’interno de La Lunga Bolina. La flotta darà spettacolo, nulla è scontato come sempre, ci sono nuove compagini, veterani imbattibili, ma come sempre lo spirito di questa classe alla fine renderà tutto agonisticamente eccitante in mare e divertente a terra.”

 

Il primo start del Campionato Italiano verrà dato, venerdì 17 maggio alle 12.00 per un massimo di 8 prove, lo scarto entrerà dalla quinta prova. Si proseguirà il sabato e la domenica per vedere chi vincerà il titolo iridato di Classe. ph. Piergiorgio Mariconti

 


15/05/2024 10:54:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci