sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ocean globe race    barcolana    regate    ilca 4    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

MINI 6.50

Con Arcipelago 650 parte l'italiano Mini

con arcipelago 650 parte italiano mini
Giulia Gemelli (comunicato stampa)

Al via alle 12.00 di giovedì 14 marzo la Arcipelago 650, primo appuntamento del Campionato Italiano Classe Mini 6.50

I 17 equipaggi della categoria Serie e gli 8 della categoria Proto si affronteranno lungo uno dei due percorsi di 180 miglia, che, a seconda delle condizioni meteo, si snoderà tra: 

·       PERCORSO 1: Punta Ala, Isola d’Elba, Capraia, Isola d’Elba, Giglio, Giannutri, Isola dello Sparviero, Punta Ala.

·       PERCORSO 2: Punta Ala, Isola dello Sparviero, Giannutri, Giglio, Isola d’Elba, Capraia, Isola d’Elba, Punta Ala.

Tra i partecipanti che regateranno in doppio anche Francesco Renella e Matteo Sericano, Presidente di Classe Mini 6.50 Italia, su Morgane

Dopo una conferenza stampa di successo per il trentennale della classe, con oltre 200 partecipanti, è finalmente giunta l'ora della prima regata stagionale, l'Arcipelago 650. Nonostante alcuni ritiri dell'ultimo momento, la partecipazione è alta, testimoniando un forte entusiasmo dopo i festeggiamenti. La presenza di nuovi armatori e giovani è un segno positivo per il futuro della classe”. 

Su Gigali, invece, Giulia Chiara Farnetani:

  “Sarà la prima regata con Gigali, quindi sono molto contenta di fare il primo passo concreto verso una possibile qualifica per la Transat 2025. Sarà più un campo di prova per provare il feeling con la barca e tutte le particolarità che contraddistinguono la Classe Mini, ma comunque cercherò di dare il massimo.”

Sulla linea di partenza anche Francesco Farci Arianna Liconti che hanno partecipato alla  Boulangère Mini Transat 2023

Questo il commento di Francesco: 

“La Arci è stata la mia prima regata in mini, un momento che non si scorda mai. La prima regata di un meraviglioso progetto Transat portato a termine solo qualche mese fa.

Ora torno alla Arci, questa volta insieme ad Arianna, che dopo avermi aspettato all' arrivo di ogni regata finalmente farà la sua prima regata Mini!

Che dire, tante miglia sono passate dalla mia prima Arci e sono contentissimo di terminare il mio progetto con Gintonic ritornando proprio a questa regata!

Ci sono tanti iscritti, tanti italiani e tanti stranieri, chiaro segno che il campionato messo in piedi quest'anno è sicuramente un grandissimo incentivo alla partecipazione e non vedo l' ora di scendere in acqua a dare battaglia, ma la cosa più bella è che a fine regata faremo un mega barbecue come da tradizione!” 

Alla sua prima partecipazione su Purple Haze, Paola Arcolin

Questa è la prima regata che faccio con la mia barca, Purple Haze, un proto del 2001, che dalla Transat del 2007 non ha più regatato. Dopo mesi di cantiere per rimettere la barca in ordine e pronta per le regate già essere qua a Punta Ala per la Arci è tanta roba!

Sono curiosa di vedere il confronto con le altre barche, come riusciremo a gestirla io e Pigy (il mio co-skipper) e sicuramente l'obiettivo principale è quello di chiudere le miglia, perché sto puntando alla Transat del 2025.” 

Il Campionato Italiano Classe Mini 6.50 prevede, oltre alla Arcipelago, altre tre regate valide per la qualificazione: la Roma per Due il 13 Aprile, la Roma Barcellona il 24 Aprile e la Imperia MiniSolo il 5 settembre.


12/03/2024 13:20:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci