domenica, 26 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

class 40    optimist    29er    la cinquecento    cnsm    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    vele d'epoca    star   

69F

69F Youth Foiling Gold Cup a Torbole

69f youth foiling gold cup torbole
redazione

Una flotta di 16 team mai vista prima ha aperto oggi, 21 agosto, il quarto atto della 69F Youth Foiling Gold Cup a Torbole, sul Lago di Garda. Quella che doveva essere una giornata di warm-up, si è rivelata una brillante giornata di regate con otto prove portate a termine, l'intero primo volo è stato completato con il classico vento termico da sud - l'Ora - che ha oscillato tra i 12 e i 14 nodi. 

Nella YFGC i team regatano sulla flotta europea di 69F Europe, composta da sei imbarcazioni, dopo quattro giorni di qualifiche i migliori sei passano alla Gold Fleet negli ultimi due giorni, mentre gli altri possono dare il meglio di sé nella Silver Fleet. Questa volta, visto il gran numero di partecipanti, il direttore di gara, Dede De Luca, ha optato per cinque giorni di qualifiche per dare a tutti la possibilità di disputare più regate possibili prima delle finali.

I team, tutti con equipaggi under 25, provengono da 10 nazioni diverse e alcuni di loro rappresentano sindacati di Coppa America che hanno scelto 69F come piattaforma di allenamento e selezione per i loro team junior che parteciperanno alla Youth America's Cup il prossimo settembre a Barcellona.

I 16 team sono:

Volaire – Canada – Caspar Lenz Anderson

Bayerischer Yacht Club – Germany – Julia Gebhard

Enzedder Racing – New Zealand – Sam Street

Clean Sailors Youth Racing Team – Suisse – Lukas Hesse

Okalys Youth Project – Suisse – Arnaud Grange

Luna Rossa Piranha – Italy – Margherita Porro

Luna Rossa Swordfish – Italy – Guido Gallinaro

Groupe Atlantic Sailing Team – France – Clément Cron

Antigua Rum Runners – Antigua and Barbuda – Rocco Falcone

Circolo Vela Torbole – Italy – Alexandra Stalder

Team Happy – Germany – Amelie Wehrle

Dutchsail Jajo – The Netherlands - Paul Hameeteman 

Team Argentina – Argentina – Dante Cittadini

Orient Express Racing Team – France – Gaultier Tailleu

Oceana Vivo – United Kingdom – Zac Blomeley

Normandy Inshore Program – France – Clement Michel

I team erano molto soddisfatti e felici dopo il primo giorno di regate sul Lago di Garda, un luogo epico che oggi è sicuramente stato all'altezza delle aspettative di tutti.

"Oggi è stata una grande giornata di vela a Torbole, con acqua piatta e vento fantastico, quindi è stato molto divertente!" ha commentato Arnaud Grange, tornato a terra. "È la prima volta che navighiamo insieme come team, quindi il piano era di mantenere le manovre semplici e pulite, e credo che abbia funzionato abbastanza bene. La flotta è di ottimo livello, oggi era una sorta di giornata preparatoria, abbiamo iniziato con il piede giusto e ne siamo felici". Antigua ha vinto l'ultimo evento a La Grande Motte, quindi è la squadra da battere questa settimana, non ci siamo sentiti troppo arrugginiti anche se è da un po' che non regatiamo sui 69F, ma abbiamo fatto qualche giorno di allenamento la scorsa settimana e oggi ci sentivamo ben oliati per le regate. Non vogliamo avere un obiettivo preciso, ma navigare bene con partenze pulite e belle manovre, sperando di qualificarci per la Grand Final di Barcellona a novembre".

"Vengo dalla vela delle classi olimpiche, come la maggior parte del mio team", racconta Alexandra Stalder, skipper della squadra locale. "Normalmente navigo sul 49er FX, ma ho già navigato sul 69F in passato, per le prove di tre giorni che Alinghi RedBull Racing ha organizzato in Svizzera quest'estate - che ho superato e parteciperò alla prova finale a Barcellona - ma è la prima volta con questo team, e a bordo è stata la prima volta del foiling per alcuni di noi, come la mia prodiera sull’FX, Silvia Speri. Ieri abbiamo fatto la nostra prima uscita in acqua e le sensazioni erano buone, abbiamo foilato bene, il nostro problema oggi era più che altro la gestione delle regate brevi e veloci, decisioni rapide, manovre veloci... abbiamo chiuso la prima giornata parzialmente soddisfatti, vogliamo fare meglio! Il 69F è una barca divertente, ma molto tecnica e diversa dall'FX, con il quale ha alcune somiglianze e altre con il Nacra 17. Non vediamo l'ora di disputare altre regate, per cercare di non essere eliminati e crescere come team, due di noi sono solitamente velisti in singolo dell'ILCA, e vogliamo rendere orgoglioso lo Yacht Club, visto che siamo qui in loro rappresentanza".

Le regate proseguiranno domani a Torbole con l'obiettivo per tutti di accedere alla Golden Fleet di sabato e sperare di conquistare poi un posto alle Grand Finals di Barcellona dal 2 al 5 novembre. Gli Antigua Rum Runners e i Dutchsail Jajo si sono qualificati a maggio a La Grand Motte, Alps Racing ed Enzedder Racing hanno ottenuto il loro biglietto a Miami a gennaio, e un'altra opportunità si presenterà con il 69F YFGC ACT 3 a Barcellona dal 23 al 29 ottobre. L'Act 3 avrebbe dovuto svolgersi a Kingston, in Canada, durante l'estate, ma è stato spostato alla sede della 37a America's Cup in Spagna.

 


21/08/2023 20:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci