martedí, 25 gennaio 2022

REGATE

Venezia: è Mozart di Franco Rigon il vincitore del Trofeo dei Miti 2018

La vittoria del XVII Trofeo dei Miti organizzato dal Diporto Velico Veneziano nella sezione Miti gruppo Alfa è di Mozart di Franco Rigon (Compagnia della Vela) con un primo per ciascuna prova corsa. Secondo si è piazzato Fraba di Renzo Giuponi (Diporto Velico Veneziano) e terzo Ciao Bei di Michele Dolcetta (Diporto Velico Veneziano). Sono state due giornate di sole ma poco vento tanto che di tre prove previste ne sono state portate a termine solo due. Le 46 barche iscritte sono state divise in categorie: Miti sono quegli scafi costruiti prima del 1991 e Modern gli altri. All’interno delle categorie la classifica è stata stilata per gruppi in base al rating Fiv. Tra i Miti ha vinto nel gruppo Bravo Pastina di Marco Galuppo (Dvv), secondo Mabel di Paolo Massarutti (LNI Grado), terzo Leon Coronato di Giovanni Fabris (Dvv). Nel gruppo Charlie il primo posto è stato conquistato da Victory di Renato Bellemo (CN Chioggia), secondo Pequegna di Alberto Girardello (Dvv) e terzo Sissa di Alvise Dissera (CdV). Nella categorie Delta il primo gradino del podio è per Priwall di Mauro Moretti, seguita da Freemond di Fabio Manzelle e al terzo posto da Labellagigogin di Tiziano Vendramin.

Alla classe Modern è stata dedicata invece, oltre a una partenza separata, anche una classifica separata. Vincitore nel gruppo Alfa è Blu X di Franco Zennaro (Cn Chioggia), secondo è Grafite di Stefano Ferro (Dvv), terzo Dakota di Marco Zambon (Porto di Mare). L’ oro nel gruppo Bravo è per Dany di Mauro Casson (CnChioggia), l’argento per Sophie di Enrico Catarra (Dvv), bronzo per Mascherina di Gianni Schiavon (Dvv). Infine la categoria Charlie: primo gradino del podio per Spritz di Paolo Cosmo, secondo Idril di Riccardo Lovato (CN Chioggia), terzo Adria Stella di Leni Zennaro (CNChioggia).

«Sono state due giornate splendide, peccato per il poco vento – ha commentato il Direttore sportivo all’Altura Gianni Tedesco – sabato non si è potuta dare la seconda partenza a causa del vento troppo leggero, mentre oggi abbiamo dovuto accorciare il percorso della costiera spostando la boa dagli Alberoni a Malamocco per permettere a tutti di portare a termine la prova».


09/09/2018 19:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci