giovedí, 13 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca   

REGATE

Trieste: il maxi 100 Arca SGR vince la coastal race della Settimana Velica Internazionale.

trieste il maxi 100 arca sgr vince la coastal race della settimana velica internazionale
Roberto Imbastaro

il maxi 100 Arca SGR timonato da Furio Benussi con Lorenzo Bressani alla tattica (il team corre per i colori dello Yacht Club Adriaco e Yacht Club de Monaco) vince la coastal race della Settimana Velica Internazionale. La prova odierna ha sostituito nel programma della manifestazione organizzata dallo Yacht Club Adriaco la regata notturna Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste annullata ieri, poche ore prima della partenza dal Comitato Organizzatore, a causa delle previsioni meteo che dichiaravano vento oltre i limiti lungo il percorso.
 
Sulle 20 miglia da coprire quest’oggi nel Golfo di Trieste Arca SGR, come da pronostici, non ha avuto difficoltà a ottenere il successo in tempo reale in una prova caratterizzata da vento ancora una volta capriccioso e debole che ha fortemente condizionato l’andatura di gran parte della flotta; alle ore 17.00 di oggi solo quattro barche avevano tagliato il traguardo (con tempo limite fissato alle ore 21.00).
 
Arca SGR ha concluso la prova scattata alle ore 11.00 dopo 2 ore e 25 minuti di navigazione in cui probabilmente ha dimostrato solo parte del proprio potenziale non avendo mai dovuto spingere a fondo sull’acceleratore. Alle sue spalle, con un distacco di 1 ora e 25 minuti, l’altro maxi in gara, il Frers 63 Anywave Safilens con Alberto Leghissa al timone e Mauro Pelaschier alla tattica. Il terzo posto sul traguardo è per il 40 piedi sloveno Riedl Aerospace.
 
La prova odierna vede in gara anche la flotta ORC che domani disputerà le ultime prove a bastone decisive per la classifica finale della Settimana Velica Internazionale.
 
Furio Benussi – “Per noi è sempre bello competere nella regata di casa e finalmente siamo riusciti a fare il nostro esordio in questa particolarissima stagione. Oggi il nostro obiettivo era centrare il massimo risultato e al contempo verificare su un campo di regata, e non solo in allenamento come fatto fin qui, il numeri della nostra barca dopo i tanti mesi dedicati al suo sviluppo. Ad ora non possiamo che essere molto soddisfatti”.

 


26/09/2020 22:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci