domenica, 29 maggio 2016

TRE GOLFI

Tre Golfi: conducono Pifferaio Magico e Ops 5

tre golfi conducono pifferaio magico ops
red

Nella prima delle tre giornate capresi in programma per la "Settimana dei Tre Golfi", organizzata dal Circolo Remo e Vela Italia in collaborazione con lo Yacht Club Capri, si impone nella categoria Mini Maxi (oltre i 18 metri) l'imbarcazione "Ops 5" dell'ex patron della Ferrarelle Massimo Violati. Mentre il Campionato Nazionale del Tirreno, dedicato alle imbarcazioni più piccole della classe ORC, vede al comando provvisorio "Pifferaio Magico" nel raggruppamento 1 e "Saudade" nel secondo raggruppamento.

Un lieve vento di scirocco ha caratterizzato la prima prova del mattino, poi il vento ha rinforzato sino a 12 nodi, nella prova del pomeriggio, regalando alle 80 imbarcazioni al via condizioni ottimali di regata. Ad approfittare della situazione sono state soprattutto le imbarcazioni più esperte e performanti.

Il Comet 45 "Pifferaio Magico", che lo scorso anno ha conquistato proprio a Capri il titolo,  si è imposto conquistando rispettivamente un secondo e primo posto. Alle sue spalle concludono "Oscar+" di Aldo Parisotto (1° e 5°) e "Nur", di Maurizio Biscardi, con lo skipper Francesco de Angelis. (3° e 3°)

Sempre per la classe ORC, ma nel raggruppamento delle imbarcazioni più piccole, conduce "Saudade" dell'armatore Alessandro Fiordiponti che precede "L'Ottavo Peccato" di Giuseppe Tesorone, campione in carica della categoria

Anche nella classe "Mini Maxi" il comando provvisorio è appannaggio di un campione in carica: "Ops 5" di Massimo Violati con a bordo il tattico napoletano Roberto Cosentino. Per la classe però la lotta  è estremamente serrata in fatti alle sue spalle insistono "Alegre" di Allan Cameron e "Ran", il Jv72 piedi di proprietà di Niklas Zennstrom (co-fondatore di Skype),  Domani seconda giornata di regate in programma con ancor due prove da disputare. Le previsioni meteorologiche indicano vento in crescita garantendo così agli equipaggi condizioni ideali.


28/05/2009 23:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Napoli: Scugnizza vince il Campionato Nazionale del Tirreno

È Scugnizza Total Lubmarine, di Enzo De Blasio, la barca vincitrice del Campionato Nazionale del Tirreno concluso oggi nel golfo di Napoli. Secondo a pari punti Selene Alifax, di Massimo de Campo poi Sagola Biotrading, di Peppe Fornic

Andrea Mura verso Riva per la "1000 Vele per Garibaldi"

Partenza sabato per la regata Rivadi Traiano /Caprera, che si concluderà con due triengoli di 15 miglia tra le isole della Maddalena - (nella foto Andrea Mura in navigazione oggi su Ubiquity-Vento di Sardegna)

Tutti a Caorle: parte "La Cinquecento"

Il via verrà dato domenica 29 maggio alle ore 14.00 dal tratto di mare antistante la passeggiata a mare di Caorle e sarà possibile seguire la regata anche da casa, attraverso il tracking satellitare -ph. A. Carloni

Vittorio Malingri: il ritorno del guerriero

Vittorio e Nico Malingri, con il Citroen Unconventional Team, presentano una nuova stagione di record a bordo del catamarano Feel Good

La Cinquecento: inizia da Caorle la Ostar di Michele Zambelli

Navigherà in Adriatico per tutta la stagione per prendere confidenza con la sua nuova barca, il 950 Illumia 12

Va a Enfant Terrible la prima tappa del Farr 40 International Circuit

Si è chiusa con la netta affermazione di Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 1-2-1) la prima tappa del Farr 40 International Circuit, evento organizzato da D-Marin Mandolina a Sebenico

Gavitello d'Argento: vince Parma seguito da YCCS e CN Riva di Traiano

Lo YC Parma è primo con 273.2 punti e seguito in classifica dallo Yacht Club Costa Smeralda (Thetis, Mela e Ulika) con 267.75 punti e dal Circolo Nautico Riva di Traiano (Duende AM, Vahiné 7 e Vulcano2) con 224.5

Rolex Capri International Regatta, day 2

Guidano la classifica Seaweve in ORC e Fra Diavolo in IRC. Nella foto Dudi Coletti (CNRT) al timone di Mrs Marietta Cube

Vincent Riou si confida a due giorni dalla Transat New York/ Les Sables d'Olonne

PRS è pronta ad affrontare la Transat New York/Vendée Les Sables d'Olonne, ultima regata prima dell'attesissimo Vendée Globe

LegaVela a Salò: vince Barcola e Grignano

La Società Velica di Barcola e Grignano con Michele Paoletti, Mitja Gialuz, Alessandro Bonifacio e Diego “Didi” Furlan ha vinto la selezione di Salò della Lega Italiana Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci