venerdí, 28 febbraio 2020

SCUOLA VELA

“Sailing For Living”: ad Alghero una scuola di vela che non chiude mai

8220 sailing for living 8221 ad alghero una scuola di vela che non chiude mai
redazione

Andare a vela tutto l'anno. Questo è l'obiettivo di “Sailing For Living”, la scuola vela di Alghero, con base a Fertilia nel camping Laguna Blu, oasi nel Parco Naturale di Porto Conte. La nuova attività propone corsi di vela per ogni livello di abilità ad allievi dai 6 ai 99 anni.


Una nuova offerta sportiva per i residenti ma sopratutto un nuovo prodotto del "turismo attivo"  capace di attirare i turisti nel territorio anche al di fuori della stagione estiva.

Alghero grazie al suo clima mite e alle infrastrutture di cui dispone ha tutte le potenzialità per accogliere i turisti oltre la stagione balneare, in particolare per il turismo attivo e sportivo. Parola di Dario Delogu Giulio Falchi, istruttori qualificati dalla Federazione Italiana Vela, beneficiari degli incentivi a favore dell’imprenditoria giovanile che hanno deciso di restare nella loro terra investendo in ciò che più lì appassiona.  


Gli orizzonti dei due giovani sono ampi: “La vela è uno sport dove si sperimentano abilità e capacità sia del singolo sia del gruppo. Un'attività che ha un valore ed un impatto fisico, psicologico ma anche sociale, è infatti un’esperienza completa e altamente formativa anche per i giovani studenti. Per questo intendiamo coinvolgere le scuole in progetti di avvicinamento e scoperta del mondo della vela”, sottolineano Delogu e Falchi.

“Ci rivolgiamo anche oltre confine -aggiungono i due imprenditori - in special modo al Nord Europa, a quei turisti che apprezzano il nostro clima mite durante tutto l'anno, ottimo per i nostri corsi”.


“Sailing for Living” utilizza la deriva Fusion che “rispecchia perfettamente la nostra filosofia: A gennaio 2019 al salone nautico di Dusseldorf, abbiamo siglato una partnership con il cantiere britannico Fusion Sailboats guidato da imprenditori ispirati a ideali comuni ai nostri” spiegano l'incontro Delogu e Falchi. “Producono un prodotto che per semplicità e leggerezza si adatta perfettamente alla versatilità necessaria ad una scuola vela, infatti la barca può essere usata in singolo con solo randa o con equipaggio di due/tre persone issando il fiocco o e il gennaker” concludono Dario e Giulio. La coppia di imprenditori che hanno avuto la fortuna di condividere il progetto con la direzione del villaggio Baiaholiday.

Per iscrizioni e maggiori informazioni: 3466315857 - 3473712220
Info@sailingforliving.com

 

 


 


28/06/2019 23:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Invernale Fiumicino: il poco vento "stravolge" la classifica provvisoria

L'8 marzo l'ultima tappa del Campionato, si torna in acqua il 27 marzo per il Trofeo Porti Imperiali

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Mondiale Laser Radial: le Azzurre non decollano

45 assoluta Silvia Zennaro (20 di giornata); 52 Carolina Albano (26), 56 Joyce Floridia (24), 60 Valentina Balbi (23), 67 Francesca Frazza (34), risale 76 Matilda Talluri (18)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci