domenica, 31 agosto 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati nazionali    regate    melges 20    solidarietà    primavela    laser    turismo    guardia costiera    fincantieri    melges20    surf    open bic   

ROMA X DUE

Roma per 2: torna Pasquale De Gregorio

roma per torna pasquale de gregorio
redazione

Vela, Roma per 2 - Ne è stato uno degli ideatori, insieme a Paolo Venanzangeli, Roberto Mannucci e Massimo De Notti. A 70 anni, con alla spalle una carriera velica che conta fra l’altro il giro del mondo in solitario compiuto a 59 anni, Pasquale De Gregorio torna a partecipare alla Roma per 2. La famosa transtirrenica, giunta quest’anno alla sua 19esima edizione, partirà domenica 15 aprile dal porto di Riva di Traiano (Roma) e si snoderà nel Tirreno per 525 miglia. La flotta, come al solito, farà rotta verso il passaggio volante di Ventotene, per poi proseguire verso Lipari. La novità di quest’anno riguarda la rotta del ritorno che non prevede il passaggio obbligato a Ventotene, ma lascia libertà di rotta agli equipaggi, che concluderanno la regata a Riva di Traiano.
Anche quest’anno si potrà regatare in doppio (Roma per 2) o in equipaggio numeroso (Roma per Tutti). Anche quest’anno ci sarà la versione corta (la Riva per 2 e Riva per Tutti) fino a Ventotene e ritorno.
Pasquale De Gregorio si sta preparando per la Roma per 2, alla quale parteciperà in coppia con la sua compagna nella vita, Oriana Ubaldi, a bordo di una barca da crociera, il Bénéteau First 45 F5 “Vento di Monciuria”, appositamente modificata soprattutto nel piano di coperta.
Non ho nessuna velleità agonistica, – ha affermato Pasquale De Gregorio – sarà una regata dai contenuti “intimistici”. Per me è un ritorno alle origini perché ho iniziato proprio con navigazioni in doppio. Sono però contento di partecipare con una barca su cui ho lavorato molto e in coppia con Oriana con la quale ho navigato molto ma mai in regata.
Chi quest’anno non potrà assolutamente rimanere a guardare in banchina è Alessandro Farassino, presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano, armatore del First 45 “Tanikely”, barca gemella di quella di Pasquale De Gregorio. Farassino dovrà scendere in acqua e … raccogliere la sfida.
Sembra che quest’anno per la Roma per 2 sarà l’anno delle coppie: Matteo Miceli ha annunciato che anche lui, con il suo class 40, farà coppia con una donna.
La regata farà parte come sempre del circuito Lombardini Cup e le barche saranno dotate di GPS che permetteranno di seguire il tracciato della loro rotta.
Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando della regata.


31/01/2012 10.50.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva del Garda: parte domani il Mondiale Melges 20

Una flotta record di 57 barche al via da domani del Campionato del Mondo Audi Melges 20 a Riva del Garda Undici le nazioni rappresentate da tre continenti. Sei le medaglie Olimpiche tra gli equipaggi

I segreti di una buona performance nella 7^ puntata di SeaYou di Giancarlo Pedote

E’ on line da oggi sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la settima puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Mondiale Melges 20: sorpasso a stelle e strisce

Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata - ph. Ph. Studio Borlenghi/Stefano Gattini

Palermo-Montecarlo: si completano gli arrivi

A Montecarlo tra domenica 24 e lunedi 25 sono arrivate sul traguardo molte barche, comprese quelle di alta classifica, tra le quali uscirà fuori il vincitore in tempo compensato - ph. A. Carloni

Lago di Garda: nel week end il Trofeo Gorla

Sabato e domenica si corre sul Garda il Trofeo Riccardo Gorla, il Mondiale delle long distance in acque non marine

Extreme 40: a Cardiff trionfa "The Wave, Muscat"

La Baia di Cardiff ha riservato il meglio nell’ultima giornata di regate del quinto Act delle Extreme Sailing Series, con un’avvincente quanto serrata battaglia per la vittoria finale tra Alinghi, The Wave, Muscat e J.P. Morgan BAR

Formia: decollano i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

Come da prassi ampiamente consolidata verso mezzogiorno i ventilatori del golfo di Gaeta si sono accesi regalando condizioni da urlo, con mare piatto e una brezza da SO tra i 10 e i 15 nodi d’intensità - ph. F. Taccola

Lago Segrino: II Edizione "Gir de la lumaga"

Grande attesa per il percorso enogastronomico sulle rive del lago Segrino, un viaggio nel tempo, nelle atmosfere e nella suggestione di un territorio tutto da scoprire tra natura, colori e sapori del Lario

Vela paralimpica, Skud 18: bronzo per Gualandris/Zanetti

Skud 18: successo iridato per gli australiani Fitzgibbon-Tesch e terzo posto per i nostri Gualandris-Zanetti che ottengono anche la qualificazione dell’Italia nella classe Skud per le Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016

Concluse le regate degli Youth Olympic Games

Sono terminate in Cina le regate degli Youth Olympic Games: un finale faticoso, visto che per ben tre giorni la pressoché totale assenza di vento sul lago Jinniu, aveva impedito lo svolgimento delle prove in programma