martedí, 19 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    press    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

MARINA MILITARE

Palazzo Marina apre la stanza di Thaon di Revel

palazzo marina apre la stanza di thaon di revel
redazione

La scrivania, la libreria e la poltrona. Gli arredi della stanza numero 112 di Palazzo Marina sono i testimoni di un protagonista eccellente della storia italiana: il Grande Ammiraglio Paolo Thaon di Revel. Al “Padre della Vittoria sul mare” nel 1918 è intitolata la sala, aperta per la prima volta al pubblico durante il fine settimana di visite al “Palazzo delle ancore”, sabato 24 e domenica 25 marzo, in collaborazione con i volontari del Fai (Fondo ambiente Italiano).

Nelle vetrine della libreria sono esposti numerosi cimeli, fra i quali libri, registri e elementi dell’uniforme, come la lunga sciabola dall’elsa cesellata, donata dall’Accademia Navale di Livorno, e la preziosa spada in argento e platino realizzata su disegno di Arduino Berlem, regalata dalla città di Trieste all’allora ministro della Marina, in occasione della consegna, nel 1924, dell’ancora e della catena di nave Audace.

La sala è stata arredata secondo le fotografie dell’epoca, utilizzando mobili effettivamente in uso al Duca del mare (la libreria, il tavolino, la poltrona, il vaso) e altri dello stesso periodo. È stata inoltre scoperta la boiserie originale, decorata con il motivo della colonna rostrata e restaurata la libreria in cui sono inserite formelle in ferro battuto che riproducono le sagome di navi romane, genovesi e veneziane.

Una targa commemorativa è stata svelata durante la cerimonia di inaugurazione a cui hanno partecipato il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, l’ammiraglio di squadra Valter Girardelli, e gli eredi del Grande Ammiraglio Thaon di Revel. Tra questi, in particolare, l’avocato Roberto Imperiali è colui che ha consegnato alla forza armata i cimeli custoditi nella sala. “Sono convinto - ha detto - mio nonno sarà più contento che i suoi oggetti vengano esposti in questo palazzo piuttosto che a casa mia.”

La data della cerimonia non è stata scelta a caso poiché quest’anno, proprio il 24 marzo, ricorrono i 70 anni dalla morte del Duca del mare.“Questa sala non rimarrà chiusa ma verrà usata per le riunioni e sarà visitabile dal pubblico”, ha affermato l’ammiraglio Girardelli. “In una delle sue audizioni – ha aggiunto -, Paolo Thaon di Revel ha definito la storia come un’arma che significa collegare il passato con il futuro. I rapidi cambiamenti globali, come il disgelo che aprirà il passaggio a Nord Ovest, la nuova via della seta messa in atto dalla Cina e il fatto che, nei prossimi 20 anni, quattro quinti della catena alimentare saranno originati dal mare, richiedono un potere marittimo basato sulla lettura che ci ha lasciato Thaon di Revel: il possesso e la presenza sul mare che ne assicuri l’uso legittimo”.


24/03/2018 16:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci