giovedí, 22 ottobre 2020

MELGES 32

Melges 32 World League, Homanit sbanca la prima giornata a Scarlino

melges 32 world league homanit sbanca la prima giornata scarlino
redazione

Lo Scirocco detta il ritmo della prima giornata di regate della flotta Melges 32 nel Golfo di Follonica e a prendere immediatamente il controllo della classifica è l’equipaggio più giovane della flotta, Homanit di Gordon Nickel e Maximilian Stein. 

A conferma della fortissima crescita evidenziata sin da inizio stagione, il giovane equipaggio Tedesco oggi ha imposto il suo ritmo anche grazie a scelte tattiche talvolta diverse rispetto al resto della flotta, ma che si sono rivelate vincenti, permettendogli di guadagnare la vetta del ranking con parziali di 3-1-4 e 8 punti in totale. 

Al secondo posto, due punti in ritardo, troviamo i neo eletti Campioni del Mondo a bordo di Caipirinha di Martin Rentjes, oggi autori del primo bullet della serie toscana (1-3-6 i parziali odierni). Bronzo provvisorio per la new entry nella flotta Melges 32, Russian Bogatyrs di Igor Rytov, che dopo anni di esperienza e successi nella Classe Melges 20, questa volta ha deciso di mettersi alla prova con il più grande Melges 32, uno dei monotipi più affermati e competitivi del panorama velico internazionale. 

Vincitore della terza ed ultima prova di giornata è Dumbovit di Alessandro Lotto e Flavio Campana, che con parziali di 8-7-1 occupa la quarta piazza della classifica generale. 

In un evento che si potrà articolare su un massimo di otto prove da completare entro sabato 26 settembre, il Comitato di Regata presieduto da Maria Torrijo farà scendere di nuovo in acqua la flotta domani alle 10.00, cercando di anticipare l’arrivo di un importante fronte temporalesco che si prevede porterà sulla costa toscana venti oltre i 30 nodi nel pomeriggio. PH. Max Ranchi 


24/09/2020 19:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Santa Marinella: ancora una tromba d'aria sugli Este 24

Ancora una volta, dopo la tromba d'aria del novembre 2019, si deve assistere allo spettacolo delle barche sbattute giù dagli invasi dalla forza del vento

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

25 MINI alla partenza del GP D’ITALIE – Coppa Alberti

L’inedita e numerosa flotta dei ministi ha iniziato a popolare le banchine dello Yacht Club Italiano in vista della partenza del GP d’Italie - Coppa Alberti prevista alle 11:00 di sabato 17 ottobre

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Riva di Traiano: - 15 all'Invernale

Flotta estremamente competitiva in Regata alla caccia del Defender, il First 40 Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano. Confermata la Coastal Race. Si parte il 1° novembre

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

America's Cup: varato il secondo scafo di American Magic (VIDEO)

American Magic è stato oggi il primo Team a varare la sua seconda generazione di AC 75 con i foil.

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci