giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    tp52    formazione    circoli velici    laser    brindisi-corfù    151 miglia    fincantieri   

MELGES 20

Melges 20, Cagliari: Brontolo parte alla grande

melges 20 cagliari brontolo parte alla grande
redazione

La termica non tradisce e la frazione conclusiva della Melges 20 World League European Division 2018 porta a termine la prima giornata con due prove all’attivo. A farla da padrone, nell’opening dell’evento organizzato dallo Yacht Club Cagliari in collaborazione con Melges Europe, è stato Brontolo Racing di Filippo Pacinotti, emerso come leader indiscusso grazie a una giornata perfetta costruita con una doppietta vincente.
 
Affidandosi alle scelte tattiche del maiorchino Manuel Weiller, l’equipaggio di Filippo Pacinotti, storico armatore dell’universo Melges, muove passi importanti all’inseguimento di Nika (oggi 14-4) di Vladimir Prosikhin e Pirogovo (4-19) di Alexandr Ezhkov, primo e secondo nel ranking maturato dopo le frazioni di Ischia, Scarlino, Lerici e Riva del Garda. Da questo momento Brontolo diventa la preda e tutti dovranno tenere lo sguardo rivolto alle mosse del team azzurro.
 
Ad inseguire Brontolo Racing nella top-three della prima giornata di regate sono gli americani di Pacific Yankee. I Campioni iridati in carica sono secondi con 8 punti mentre Russian Bogayrs di Igor Rytov (i campioni europei 2017),  staziona in terza posizione con 10 punti.
 
Tra i Corinthian guida la classifica provvisoria Siderval (18-5) di Marco Giannini, decimo assoluto nella classifica generale. Domani si torna a regatare per la seconda giornata di competizione che porterà con sè già qualche verdetto definitivo anche se non per la testa della classifica per la quale si dovrà attendere l'ultimo metro dell'ultima prova del circuito europeo.
 
Le Melges 20 World League Finals contano sul supporto di Moby, Tirrenia, Helly Hansen, Garmin Marine, North Sails, Toremar, Norda, Lavazza, Rigoni di Asiago.
 
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smeralda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.

 


15/09/2018 10:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci