lunedí, 10 dicembre 2018

MARINE

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

marina cala de 8217 medici si conferma per il terzo anno consecutivo porto 8217 eccellenza
redazione

Il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza. Ratificata, infatti, nel corso dell’ultimo audit avvenuto il 1 agosto, l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold. In particolare, il prestigioso riconoscimento 50 Gold, ottenuto per la prima volta l’anno scorso, identifica il Cala de’ Medici quale Porto ideale per ospitare imbarcazioni sopra i 50 metri di lunghezza, in grado di fornire servizi di altissima qualità e di sopperire a tutte le esigenze che armatori, comandanti ed equipaggi di un’imbarcazione di questo genere possono avere. Oltre al riconoscimento 50 Gold, è dal 2016 che il Marina ha anche il riconoscimento 24 Plus. Entrambi sono forniti dal RINA, gruppo multinazionale che eroga servizi di certificazione in molti settori, tra cui quello marittimo.

 

Quella di MaRINA Excellence è un’attestazione di qualità dei servizi offerti, a fronte di una valutazione indipendente e oggettiva dei servizi portuali, dei servizi turistici e ricettivi e dell’impegno per la sostenibilità ambientale e la sicurezza. Il rating di valutazione ha validità triennale, in questo arco temporale, però, è possibile migliorare ulteriormente nelle varie aree di valutazione, fissando obiettivi sempre più ambiziosi e dimostrando il raggiungimento di questi ultimi in occasione degli audit periodici. Marina Cala de’ Medici ha ottenuto questo risultato anche grazie agli eccellenti servizi che offre ai propri utenti (dal car sharing ecosostenibile che permette di noleggiare all’interno del Porto veicoli elettrici, al Service dedicato che fornisce servizi quali manutenzione ordinaria, pulizia trappe e controllo cime e parabordi, pulizie interne ed esterne delle imbarcazioni, lavori subacquei, assistenza elettrica e meccanica e servizio di coop drive, ma anche la modernissima self area, con zona lavanderia e distributori automatici). Chiunque approda a Cala de’ Medici, inoltre, può contare su personale altamente qualificato, dal momento che il Porto investe continuamente nell’arco di tutto l’anno sulle competenze e la professionalizzazione dei propri dipendenti

 

La conferma dell’attestazione di MaRINA Excellence e degli importantissimi riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold”, commenta Matteo Italo Ratti, AD e Direttore di Cala de’ Medici, “è per noi fondamentale, perché ratifica il posizionamento del Cala de’ Medici al top del ranking delle strutture portuali in Italia e non solo, e ci permette di qualificarci in maniera oggettiva agli occhi dei nostri clienti. La certificazione qualitativa del servizio è, infatti, a mio avviso un tema fondamentale. Nel mercato del turismo alberghiero è ormai di comune comprensione il significato delle stelle. Il rating serve per posizionarsi ed attrarre il tuo target DI clientela, cosa che se da un lato permette alla struttura di collocarsi sulla sua fascia di mercato bilanciando servizi e investimenti, dall’altro fa sì che la clientela trovi soddisfatte le proprie esigenze per la sua propensione alla spesa soggettiva”, conclude Ratti.


08/08/2018 16:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Route du Rhum: Andrea Fantini felice di essere arrivato a Pointe a Pitre

"È fantastico essere qui. Questa è stata la mia prima Rhum-Destination Guadeloupe. Il mio principale obiettivo era concludere la regata"

Quarta prova all'Invernale del Circeo

Si è svolta Domenica 2 Dicembre la quarta prova del Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo e il supporto tecnico della M2O MARINE

Extra 1 e Swasa vincono l'Autunnale di Capo d'Orlando

Il 27 Gennaio si riprende con il Campionato Invernale. La centralità dell'accogliente Marina di Capo d'Orlando permetterà di impinguare ulteriormente la flottta con barche di tutta la Sicilia e della Calabria

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Invernale CNRT: il vento tradisce e in banchina si parla della prossima Roma per 2

Il Comitato di regata ci ha provato fino all'ultimo, ma le condizioni meteo non hanno consentito la disputa di una regata con caratteristiche minime di regolarità. E si incomincia a pensare alla Roma per1/2/tutti che nel 2019 arriverà molto presto

GC32: Alinghi Campione del Mondo 2018

Alinghi, il team di Ernesto Bertarelli, conquista a Los Cabos il titolo di campione 2018 delle Extrême Sailing Series

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci