sabato, 24 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser 4.7    tp52    29er    rs aero    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità   

MARINE

A Marina d’Arechi il ruolo di “base-vip” per il Giffoni Film Festival

Quel cinema che viene dal mare: Julianne Moore, Amy Adams, Kit Harington, Bryan Cranston, Mika… Nel porto turistico di Marina d’Arechi doppio profumo di passerelle, quelle che consentono di scendere dalle barche e quelle tradizionalmente calpestate da divi e dive. Il Giffoni Film Festival ha in effetti trasformato per alcuni giorni uno dei più prestigiosi porti turistici italiani, nel Golfo di Salerno, in un palcoscenico vip: nelle foto solo alcuni divi internazionali immortalati sui pontili di Marina d’Arechi.
A riflettori spenti, la 47esima edizione del più celebre festival incentrato sul rapporto fra giovani e cinema, ha quindi sancito quest’anno, più di quanto fosse già accaduto in anni precedenti, un vero e proprio gemellaggio fra cinema e mare, fra attori, registi e barche, trasformando Marina d'Arechi in una croisette che nasce dal mare. Molti degli ospiti internazionali del Giffoni, hanno raggiunto Salerno e quindi il Festival su grandi yacht ormeggiati in questa marina, che si è conquistata sul campo un ruolo centrale anche nella percezione positiva del jet set internazionale.


09/08/2017 20:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Enoshima: Tita/Banti ancora in testa nei Nacra 17

Seconda giornata del test event olimpico Ready Steady Tokyo

Conclusa a Porto Santo Stefano la 19ma edizione del Trofeo Gianni Poma

La vittoria è andata a Federico Piani in equipaggio con Ascanio Angelini, al secondo posto di sono classificati Igino Angelini e Paoli Neri Angelini, al terzo Filippo Carfagni e Filippo Azzaro e al quarto Carolina Alocci e Gaia Panicci.

Europei 29er: sempre in testa i norvegesi Berthet-Franks Penty

Il Garda Trentino ha regalato un’altra, inaspettata, spendida giornata di vento e sole ai Campionati Europei 29er in svolgimento al Circolo Vela Arco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci