venerdí, 15 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

barcolana    press    campionati invernali    convegni    mini transat    attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa    transat jacques vabre    giancarlo pedote    arc    alinghi    gc32   

VELA

Marco Gradoni in nomination al Rolex World Sailor of the Year 2019

marco gradoni in nomination al rolex world sailor of the year 2019
redazione

C'è un solo italiano fra le nomination scelte da World Sailing, la Federazione internazionale della vela, per il prestigioso premio 2019 Rolex World Sailor of the Year: è Marco Gradoni, atleta del circolo velico romano "Tognazzi Marine Village", vincitore per tre volte di seguito del titolo mondiale nella classe giovanile Optimist, unico al mondo ad essere riuscito in questa impresa. 
Il nome di Gradoni figura affianco a quelli del francese Antoine Albeau, campione mondiale del PWA World Tour Slalom, degli australiani Mat Belcher and Will Ryan,vincitori nel 2019 della Hempel World Cup Series campioni mondiali e europei nel doppio 470 e del francese Francis Joyon, vincitore della Route du Rhum.
In campo femminile sono tre le nomination: la francese Delphine Cousin Questel, vincitrice del PWA World Tour Slalom World, la spagnola Violeta del Reino, campionessa mondiale nel  2019 ai Para World Sailing Championship Hansa 303, e Anne-Marie Rindom (DEN) campionessa mondiale ed Europea nella classe olimpica Laser Radial nel 2019.
I vincitori saranno annunciati il prossimo 29 ottobre in occasione della World Sailing Awards Ceremony alle Bermuda. Ad ogni vincitore verrà consegnato l'esclusivo trofeo in marmo e argento raffigurante il globo, incoronato da cinque spinnaker d'argento che rappresentano i continenti, insieme a un orologio Rolex.
Dal 22 ottobre chiunque potrà esprimere la propria preferenza votando sul sito internet di World Sailing (
www.sailing.org). Il voto pubblico contribuirà al 50% del conteggio complessivo, mentre il restante 50% sarà deciso dalle autorità nazionali membri della World Sailing.
"E' un onore per me risultare in nomination per un premio così prestigioso assieme a nomi di atleti importanti nel circuito delle classi olimpiche e della vela oceanica" ha detto Marco Gradoni appena appresa la notizia della nomination da parte di World Sailing. 


30/09/2019 21:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Transat Jacques Vabre: in IMOCA la vince Apivia

Charlie Dalin e Yann Eliès sul loro Imoca 60 piedi, Apivia (Groupe Macif), hanno vinto nella loro classe la 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Per Francis Joyon è record sulla Mauritius Route

Da Port Louis, in Bretagna, a Port Louis, a Mautitius, in 19 giorni, 18 ore, 14 minuti e 45 s3condi

Patrick Phelipon all'ARC 2019

In attesa di poter rimettere in mare la sua imbarcazione “Elbereth” con cui intende intraprendere il giro del mondo in solitario sulla rotta di Moitessier, Patrick Phelipon – il più italiano dei navigatori francesi – prenderà parte alla regata ARC 2019

Chioggia: Furia Buia leader provvisorio del 43° Campionato Invernale

A Capo Horn, Arkanoè, Demon X, Furia Buia e My Way le vittorie di classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci