sabato, 25 febbraio 2017

FLYING DUTCHMAN

La flotta ungherese vince sul Garda il tricolore Open dell'FD

la flotta ungherese vince sul garda il tricolore open dell
redazione

Il maresciallo Josef Radetzky avrebbe apprezzato molto la battaglia velica che il Garda Lombardo ha ospitato in occasione del Campionato Italiano Open della classe Flying Dutchman, il glorioso FD, classe olimpica dal 1960 (Roma) al 1992 (Barcellona). Trentacinque barche in acqua in rappresentanza di 7 Nazioni, a conferma di quanto sia ancora apprezzata questa stupenda deriva. La flotta ungherese domina con Maitheyi Szabolcs e Andras Domokos, 11 volte campioni del Mondo, sei vittorie e un secondo posto nelle sette manche delle 3 giornate di gara sul Benaco. 
Il team del lago Balaton batte i connazionali Andras Suli e David Papp. Terzi, quindi Campioni Nazionali 2016, chiudono in rimonta Pierfrancesco Eustacchi e Paolo Rossi della Lega Navale di Porto San Giorgio, capaci di scavalcare i grandi favoriti, i fratelli romani Nicola e Francesco Vespasiani del lago di Bracciano. In 5° posizione c'è l'equipaggio della Repubblica Ceca Hruby-Houdek, poi la flotta azzurra con Pardini-Carnicola (Yc Parma), i gardesani  Cipriani-Benedetti (FV Peschiera e Cvt Maderno), vittime di una bandiera nera e un ritiro, noni Barenghi-Koles della Canottieri Lecco, decimi i tedeschi Roemmelt-Wiedemann.
Campionato Open, di valenza internazionale (già si pensa al Mondiale), organizzazione  curata da Univela Sailing e dal Circolo Vela Gargnano. E' stato un grande ritorno visto che nelle acque di Campione negli anni '60 si corse il tricolore promosso dalla Fraglia Vela Desenzano; nel 1985 il Campionato Mondiale promosso dal CV Gargnano.  L'Fd è stato ideato dagli olandesi Conrad Gülcher e Ulk  van Essen (padre anche del Flying Junior). Il Circolo Vela Gargnano sarà ora impegnato nel prossimi week end con la 10° edizione della Childrenwindcup e la fase finale del circuito "Sognando Olympia".


18/09/2016 21:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Riprende domani il Campionato Invernale “Memorial Pirini"

Il tradizionale Campionato Invernale organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela”, riservato ai J24 e abbinato da nove edizioni al “Memorial Pirini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci