sabato, 17 novembre 2018

RS FEVA

La classe RS Feva fa il bilancio della stagione

la classe rs feva fa il bilancio della stagione
Redazione

È stata senza dubbio una bella festa il Campionato Italiano Giovanile in doppio FIV di Loano, durante il quale lo spirito RS Feva è sicuramente emerso oltre che captato da tutti i partecipanti della classe. Regate sì, ma soprattutto tanto divertimento per una classe e una barca, che potremmo definire "SMART & FUN"! I numeri sono in continua crescita e per molte scuole vela e circoli l’RS Feva è diventato il primo doppio di riferimento per la sua semplicità di gestione.

Il Presidente Michele Colledan:"Anche quest'anno i numeri sono aumentati e l'RS Feva si avvicina sempre più al doppio 420: 61 barche in rappresentanza di 29  circoli e 7 zone sono una buona risposta all'impegno della classe e di tanti istruttori che credono nella potenzialità didattica e agonistica dell'RS Feva".

 

Questi i podi ottenuti a Loano in occasione dei Campionati italiani, che mettono in evidenza l'impegno dei circoli, degli allenatori e dei ragazzi:

RS Feva - Under 17 e Assoluto

1 - Riccardo Giovanni Andreoli - Lorenzo Rossi (CV Gargnano)

2 - Giacomo Gatta - Maxime Winand Argazzi (CN Savio)

3 - Mattia Tognocchi - Niccolò Galimberti (CN Marina di Carrara)

RS Feva Under 12 - Coppa del Presidente 

1 - Annalisa Vicentini - Emilia Salvatore (FV Desenzano-CV Gargnano) - vincitrici Coppa del Presidente 

2 - Francesco Arosio - Giovanni Arosio (CV Gargnano)

3 - Paolo Rapuzzi - Giancarlo Folonari (CV Gargnano)

 

Raduno

E qualche giorno prima del Campionato si è svolto sempre a Loano, sede dei Campionati, un produttivo allenamento aperto a tutti, organizzato dalla classe RS Feva Italia: sono stati coinvolti fino a 40 equipaggi e nonostante le condizioni di vento leggero, è stato importante confrontarsi e osservare i trucchi per armare e portare la barca al meglio.

 

Matteo Rusticali, vice-presidente della classe RS Feva, nonchè allenatore, presente con gli altri tecnici Michele Giorgini e Aldo Rinaldi, ha così commentato l'iniziativa:"Sono stati due giorni impegnativi, ma molto belli. E' stato utile per chi arrivava da altre classi per capire le regolazioni del Feva oltre che come muoversi in equipaggio. Il vento è stato molto leggero e non ha facilitato il lavoro, ma è stato utile per chi voleva allenarsi in condizioni che facilmente si sarebbero trovate durante il Campionato. Gli equipaggi sono stati divisi in gruppi in base alle diverse capacità ed esperienze, con briefing e debriefing giornaliero; molti equipaggi hanno partecipato con barche charterizzate. Bellissimo finale con bagno e barche rovesciate per tutti..in pieno stile RS Feva!

 

Ranking finale Grand Prix 2018

In occasione del Campionato Italiano in doppio di Loano è stata stilata la classifica finale dell'RS Feva Grand Prix, la ranking che ha preso in considerazione la somma dei punti accumulati nella stagione 2018 e in particolare nelle tre regate nazionali, l'Eurocup al lago d'Iseo e il Campionato Italiano FIV di Loano. Sono stati premiati i primi tre equipaggi assoluti, il primo femminile e il primo equipaggio misto. Tra il primo e il secondo equipaggio assoluto sono stati solo 2 i punti di distacco. 

Il podio: 

1° SENECA VERONELLI - ALESSANDRO VERONELLI (YC COMO)

2° SOFIA GABBRICCI - VITTORIA SAMPIERI (CN SAVIO)  + 1° FEMMINILE

3° FRANCESCO TRUCCHI - GATTA G./TRUCCHI R. (CN SAVIO) + 1° MISTO

 


20/09/2018 14:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci