giovedí, 27 gennaio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dolphin    regate    the ocean race    shipping    nauticsud    campionati invernali    leggi e regolamenti    gc32    dragoni    lega italiana vela    garda    guardia costiera    420    j24   

CNSM

La Cinquecento: Fulcrum III ancora in testa al passaggio delle Isole Tremiti

la cinquecento fulcrum iii ancora in testa al passaggio delle isole tremiti
redazione

Notte movimentata per la flotta impegnata nella 47^ edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la regata offshore organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, partita da Caorle sabato 29 maggio.

Dopo il passaggio di Sansego, il vento da nord nord-ovest ha accompagnato i partecipanti in una veloce discesa verso le Isole Tremiti.

Nella nottata tra domenica 30 e lunedì 31 maggio, l’ingresso del maestrale che ha soffiato con intensità tra i 20 e i 25 nodi portando con sé anche onda formata, ha messo in difficoltà più di qualche equipaggio.

 

Il primo passaggio assoluto e della categoria XTutti alle Tremiti, metà percorso de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, è stato quello di Fulcrum III alle 01:45 di lunedì 31 maggio. Il Class 40 di Marek Chatnry è a suo agio nelle andature portanti e guida la testa della flotta anche al rilevamento tracker delle 16:00 che lo vede in posizione centrale all’altezza di Sebenico con prua verso l’isola di Sansego, ultimo waypoint prima della corsa verso il traguardo di Caorle.

Secondo passaggio assoluto e primo X2 a San Domino alle 02:40 per Moonshine di Fabio e Massimo Di Terlizzi. La corsa del Cori 52 dei fratelli baresi finisce però sul Gargano, poco dopo il passaggio infatti si sono dovuti ritirare a causa di un problema tecnico. 

Stessa sorte per un altro big in gara, Wanderlust di Furio Gelletti-Franco Ferluga, riparato nella notte a Vis a causa di un problema alle drizze, dopo essere stato in testa alla flotta per buona parte della giornata di ieri.

In forte ripresa l’equipaggio toscano di Muzyka 2 di Simone Taiuti, terzi a san Domino alle 02:55, seguiti da Give me five di Giovanni Bressan, Super Atax di Marco Bertozzi e i due trimarani Namaste e Sayg I.

Ottima rimonta per i piccoli Boomerang Farr 30 di Andrea Zerial-Giorgio Baschirotto e Mr. Hyde di Marco Rusticali-Riccardo Rossi, rispettivamente decimo e undicesimo alle Tremiti. Seguivano a breve distanza tre scafi simili, tutti in lizza per la vittoria ai tempi compensati ORC X2: Demon X di Nicola Borgatello-Silvio Sambo, Tasmania di Antonio Di Chiara-Walter Svetina e Gecko di Massimo Juris-Pietro Luciani.

 

Dopo il passaggio alle Tremiti la flotta si è sgranata, alcuni hanno scelto di rimanere in centro Adriatico, dove il vento continua a soffiare pur se con qualche calo, mentre altri stanno decisamente puntando verso la costa croata, probabilmente ipotizzando un calo del vento di gradiente con un successivo innesco delle brezze .

 

La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2021 del CNSM gode del supporto e della partnership di Comune di Caorle, Darsena dell’Orologio, Marina Sant’Andrea, Pellegrini Gruppo, Cantina Colli del Soligo, Wind Design, Up Wind by Aurora, Dial Bevande, Antal, Vennvind e Trim. E’ possibile seguire l’andamento della regata e la posizione delle imbarcazioni in tempo reale attraverso il sistema di rilevamento satellitare SGS Tracking, nel sito cnsm.org e sui profili social del Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

 


31/05/2021 21:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Pubblicato in Gazzetta il decreto per locazione e noleggio dei natanti da diporto

È stato pubblicato in GU il decreto con requisiti, formalità e obblighi da ottemperare per i natanti da diporto e le moto d'acqua utilizzati ai fini di locazione e noleggio e i natanti utilizzati in appoggio alle immersioni subacquee

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

The Ocean Race: parte da Genova il programma educativo "Campioni per il Mare"

Primo appuntamento e lancio per le scuole, le istituzioni e gli insegnanti del territorio genovese e ligure del programma educativo di sostenibilità di The Ocean Race

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci