domenica, 19 gennaio 2020

UFO 22

Interrotta l'ultima prova alla seconda bolina per assenza di vento

interrotta ultima prova alla seconda bolina per assenza di vento
redazione

Ieri conclusa la seconda giornata del Campionato Nazionale Ufo 22  che  terminerà oggi con l’assegnazione del titolo nazionale, uno dei più importanti della Classe. 
Se lo contendono i 15 partecipanti che ieri hanno disputato tre prove, molto complicate, di cui l’ultima interrotta alla seconda bolina per assenza di vento. Il computo delle prove disputate in classifica generale fino ad ora è quindi di sei.
La giornata è stata particolarmente sfidante: 5-8 nodi di vento con salti e correnti impegnative hanno consentito ai timonieri locali di risalire la classifica.
I risultati del podio vedono quindi cambiati gli equilibri tra i primi tre in classifica provvisoria, grazie anche all’ingresso dello scarto.
Mojito, con 11 punti, sfila il primo posto a GMT Econova, ma non senza difficoltà. Nicolò Passeri, infatti, ha definito la giornata odierna “difficile e mai scontata”. 
Freedom, di Remo Capitanio, mantiene la seconda posizione nella classifica provvisoria con 13 punti. GMT Econova, di Giorgio Zorzi è ora terzo in classifica, a 14 punti. 
Un po’ più distaccato troviamo, al 4° posto, Oca Gialla, vincitore dell’ultima prova di giornata, seguito da Rataplan ed Era Ora. 
La giornata di domani sarà determinante. Considerata la poca distanza tra i primi in classifica, iI risultato è ancora tutto da giocare.
Domani sono previste condizioni migliori. Le ultime due prove avranno inizio alle ore 10:00 momento in cui sono previsti 12-14 nodi di vento.
Le premiazioni, accompagnate da un rinfresco ospitato da Darsena Le Saline, si terranno presso la sede logistica della Manifestazione. 


11/06/2017 12:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Vennvind presente a Boot Düsseldorf con le novità della linea d’abbigliamento per il diporto nautico

Vennivind, la nuova linea di abbigliamento per regatanti e diportisti, non poteva mancare alla più importante fiera del settore nautico, quella di Boot Düsseldorf dal 18 al 26 gennaio 2020

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Il Gel Laser di Desenzano è di Mattia Pagani

Prima regata sul lago di Garda per il 2020 con la tappa del circuito Gel Laser

West Liguria: prime regate del 2020

E’ iniziata sabato 11 gennaio la terza tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Prima prova del 2020 per l'Invernale del Circeo

Ha preso il via Domenica 12 Gennaio la seconda manche del Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci