venerdí, 18 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn    vele d'epoca   

INTERLAGHI

Interlaghi, day 2

interlaghi day
redazione

Grande incertezza e prove molto combattute nella seconda giornata del 38° Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese di vela in corso di svolgimento, sino a domenica, nel Golfo di Lecco. Oggi si sono disputate altre due prove, nel pomeriggio, con la Breva (il vento) da Sud.

Tuttavia gli equipaggi in gara, cinquantadue suddivisi in cinque classi, si erano presentati al via di prima mattina per sfruttare il Tivano (vento da Nord). Per ben due volte sono state date le partenze ma per altrettante due volte, un calo di vento improvviso ha costretto i giudici ad annullare le prove.

La lotta c’è stata quindi il pomeriggio rendendo le classifiche molto incerte ed aperte a qualsiasi risultato nella seconda parte del Campionato Interlaghi. Anche per questo, in tutte e cinque le classi, sarà lotta avvincente per il successo e per l’assegnazione del Trofeo Credito Valtellinese.

Oggi spiccano le vittorie di Kong Easynet Grifone di Fabio Mazzoni-Marco Stefanoni e Jamaica di Pietro Diamanti nei J24; Kong Bambino Viziato di Richard Martini e Lo Sguscio di Domenico Berolini nei Platu 25; la doppietta di Raffica con al timone Daniele Turconi nei Meteor; Cavalcastelle di Adriano Vitali e Dulcis in Fundo di Marco Redaelli nei Fun; Ariel di Lorenzo Orlandini e Merlino di Riccardo Urbani negli Orza 6.

Ma ecco le classifiche dopo le prime quattro prove. Classe J24: 1. Kong Easynet Grifone (Fabio Mazzoni – Cvd Caldè Bs – 2/2/1/4); 2. Deja Vu  (Ruggero Spreafico - Circolo Vela Tivano Valmadrera – 1/1/5/9); 3. Jamaica (Pietro Diamanti - Cn Marina di Carrara – 4/3/4/1). Classe Platu 25: 1. Kong Bambino Viziato (Richard Martini – Lega Navale Italiana Mandello Lario – 1/2/1/3); 2. Bambolina (Michele Molfino – Lni Mandello – 4/1/3/2); 3. Lo Sguscio (Domenico Bertolini – Lni Mandello – 5/3/7/1). Classe Meteor: 1. Raffica (Daniele Turconi - Cv Navy Blue Colico – 2/6/1/1); 2. Oca Affermativa (Carlo Cadeo – Cv Navy Blue Colico – 1/2/3/4); 3. Sissi (Renzo Porcheddu - Cv Navy Blue Colico – 3/3/2/2). Classe Fun: 1. Dulcis in Fundo (Marco Redaelli – Circolo vela Bellano – 3/1/2/1); 2. Cavalcastelle  - Adriano Vitali – Cv Bellano - 1/4/1/2); 3. Bgfunsport (Alberto Nicolò – Circolo Canottieri Domaso – 2/2/3/3). Classe Orza 6: 1. Merlino (Riccardo Urbani – Orza Minore Milano – 1/2/2/1); 2. Ariel (Lorenzo Orlandini – Orza Minore – 3/1/1/2); 3. Nannie (Fabrizio Rosa – Cus Milano – 2/3/3/3).


 


02/11/2012 19:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci