mercoledí, 20 marzo 2019

LASER

Iniziati gli Europei Laser Under 21

iniziati gli europei laser under
Roberto Imbastaro

Sono iniziati oggi - domenica 19 agosto - gli Europei Laser U21 a Bastad, pittoresca e tradizionale cittadina sul mare situata nella contea di Scania, nella Svezia meridionale.
Novantotto partecipanti provenienti da ventiquattro nazioni si sfideranno nelle classi Standard e Radial fino a venerdì 24 per aggiudicarsi il titolo di campione europeo.

A rappresentare l'Italia una spedizione di dieci atleti:

- Carolina Albano (CV Muggia) per la classe Laser Radial e
- Paolo Giargia (CN Varazze), Edoardo Libri (SEF Stamura), Luca Lorenzoni (SV Oscar Cosulich), Lorenzo Masetti (YC Como), Dimitri Peroni (FV Malcesine), Umberto José Varbaro (GDV LNI Follonica), Nicolò Zanchi (Compagnia della Vela) e gli U19 Alberto Orombelli (YC Como) e Ciro Basile (CV Bari) per la classe Laser Standard.

Al termine delle due prove disputate oggi, Carolina Albano (CV Muggia) si piazza in seconda posizione nella classifica femminile dei Laser Radial con due secondi posti odierni. È preceduta in classifica dalla polacca Magdalena Kwasna e seguita dalla russa Ekaterina Bereza.

Tra i ragazzi - nei Laser Standard - prima posizione per il polacco Kuba Rodziewicz, seconda per l'israeliano Maor Benharoch e terza per il britannico Joseph Mullan. Inizia con un 12esimo posto l'avventura a Bastad dell'azzurro Umberto José Varbaro; 16esimo Paolo Giargia (quarto nella classifica riservata agli U19), 17esimo Ciro Basile, 20esimo Lorenzo Masetti, 25esimo Nicolò Zanchi, 36esimo Dimitri Peroni, 40esimo Edoardo Libri, 56esimo Alberto Orombelli (20esimo U19) e 58esimo Luca Lorenzoni. 

I ragazzi torneranno in acqua domani per altre due prove della fase di qualificazione con primo segnale di avviso alle ore 13:00.

 


19/08/2018 21:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Traiano: sabato ultimo atto

Tevere Remo Mon Ile è certa di far suo il titolo più ambito, quello dei Regata IRC. Incerte tutte le altre classi ad eccezione dei Gran Crociera

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Aprono le iscrizione al 59° Salone Nautico di Genova

Si aprono ufficialmente il prossimo 14 marzo le iscrizioni al 59° Salone Nautico organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova dal 19 al 24 settembre prossimi.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci