lunedí, 25 marzo 2019

LASER

Gel Laser gran finale a Desenzano del Garda

gel laser gran finale desenzano del garda
redazione

Giornata finale ieri per la Gel-Laser 2017-18 sul lago di Garda, regata invernale per le classi olimpiche ed a deriva rivoluta dopo anni di assenza dal Consigliere Nazionale di Federvela Domenico Foschini e da un gruppo di ex Campioni delle classi 420, 470, Fireball.
L'organizzazione  è stata curata dal Vela Club di Desenzano e da Fraglia Vela desenzanese, che ha messo a disposizione la sua base logistica e le sue sale per le premiazioni.
Dopo l'ultima giornata la vittoria finale (in tempo corretto) è andata al singolo Rs Aero 7 condotto da Gabriele Foschini del Vela Club Desenzano. L'Rs Aero è un singolo progettato dallo skipper olimpico inglese Jo Richard. Foschini è una giovane speranza della vela (anche ottimo Biker nelle gare Urban Hill), che studia al Liceo Sportivo di Castelletto di Brenzone. Foschini si è messo in scia il veterano Bruno Fezzardi (Il Campione Italiano 2017 nella categoria Legend-Over 70) e il suo singolo olimpico del Finn del team "Fantastica".
Terzo è il glorioso Fireball con la "panchina" lunghissima per il suo equipaggio che alternativamente ha presentato Maliverno, Rebecchi, Stefanini e Borzani. La presenza di questa carena ha data vita al primo evento per i suoi  50 anni di regate in Italia . Il Fireball ha anche vinto la classifica generale delle prove in tempo reale. Nella graduatoria dei tempi corretti trovano poi spazio i singolisti del Laser: Giorgio Brichetti, Alessandro Archetti e Federico Valle.


12/02/2018 09:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci