sabato, 28 marzo 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    attualità    vendee globe    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri    trasporto marittimo    aziende    america's cup    barcolana    tokio 2020    federvela    giovanni soldini   

GC32

GC32: la finale in Oman

gc32 la finale in oman
redazione

Sarà l’Oman a ospitare la tappa finale e decisiva del tiratissimo circuito GC32 Racing Tour 2019, con il team locale di Oman Air in ottima posizione e molto determinato ad aggiudicarsi il titolo finale in acque di casa. Mascate di certo darà un caldo benvenuto anche al resto della flotta di catamarani foiling ad alte prestazioni per la Oman Cup, in programma dal 5 al 9 novembre prossimi. I team saranno basati e regateranno nelle acque del Al Mouj Marina, nel cuore della città omanita.  

L’equipaggio di Oman Air attualmente è leader della classifica del GC32 Racing Tour e una vittoria in casa, rappresenterebbe un contributo spettacolare alle celebrazioni per il decimo anniversario dell’organizzazione. 

Una prospettiva che piace molto allo skipper Adam Minoprio: “Tutto il gruppo di Oman Air non vede l’ora di concludere il GC32 Racing Tour in acque di casa, sotto gli occhi del pubblico locale di Mascate. Stiamo conducendo il Tour e sarebbe fantastico se potessimo vincere il titolo in Oman a novembre. Faremo di tutto perchè succeda.” Ha detto Minoprio che guida l’equipaggio di cui fa parte da molto tempo il velista omanita Nasser Al Mashari.

La flotta dei GC32 si ritroverà il prossimo mese sul Lago di Garda, per il quarto evento della stagione prima di affrontare il gran finale della Oman Cup, dove è prevedibile che la lotta sarà serrata fino all’ultimo giorno.

Il CEO di Oman Sail David Graham, dando il benvenuto al GC32 Racing Tour in Oman, ha dichiarato: “Siamo felici che il Tour si concluda qui in Oman, e possiamo garantire che tutti i team e i loro supporter riceveranno la calda ospitalità per cui il paese è famoso. I velisti che hanno regatato qui in passato, specialmente con le Extreme Sailing Series, sanno che le condizioni eccezionali dell’Oman sono perfette per i catamarani volanti, con un vento che a novembre va dai 10 ai 14 nodi.”

Mascate e la Al Mouj Marina sono infatti familiari per molti dei velisti, dato che dal 2009 la località è stata sede delle Extreme Sailing Series. In testa a parti punti con Oman Air per la vittoria nel GC32 Racing Tour 2019 ci sono i rivali di sempre di Alinghi che con il Team Principal Ernesto Bertarelli sono sempre stati fan del sultanato. Inoltre, l’ultima volta che il team svizzero ha visitato l’Oman è stata la prima che il due volte vincitore della Coppa America ha ottenuto la vittoria, dopo sette tentativi.

“Ci sono sempre condizioni molto buone.” Dice il Team Director di Alinghi Pierre-Yves Jorand. “L’unica differenza rispetto alle edizioni precedenti è che regateremo in novembre e non sappiamo come sarà la meteo. Mi aspetto che l’acqua sia calda ma la termica potrebbe essere un po’ diversa.” Jorand sa bene che sarà lotta fino all’ultimo metro con i rivali omaniti, che correranno in casa. “Penso sarà lotta dura con Oman Air, fino all’ultimo giorno.”

Christian Scherrer, managerdel GC32 Racing Tour, ha aggiunto: “Siamo felici di tornare a Mascate per l'ultimo evento di questa stagione. I GC32 e la classe hanno una relazione di lunga data con l'Oman, sia come località sede di regate che con il team locale Oman Air che fa parte del gruppo dal 2016. Organizzare l'ultima tappa in Oman ci dà anche l'opportunità di lasciarvi le barche durante il periodo invernale e di organizzare sessioni di allenamento."

Le classifiche aggiornate del GC32 Racing Tour a questo link

Calendario 2019 del GC32 Racing Tour
22-26 maggio: GC32 Villasimius Cup / Villasimius, Sardegna, Italia
26-30 giugno: GC32 World Championship / Lagos, Portogallo
31 luglio-4 agosto: 38 Copa del Rey MAPFRE / Palma de Maiorca, Spagna
11-15 settembre: GC32 Riva Cup / Riva del Garda, Italia
6-10 novembre: GC32 Muscat Cup / Muscat, Oman

 


02/09/2019 13:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Meno scatolame e più prodotti freschi: anche a casa facciamo una cambusa intelligente

Appello dì Confagricoltura per acquistare e consumare prodotti freschi: nelle campagne si lavorano prodotti sani e di qualità

L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale dona 200 mascherine FFP3 ai lavoratori portuali

L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, grazie a Fincantieri, ha donato 200 mascherine filtranti FFP3 ai portuali che lavorano nello scalo di Palermo

Coronavirus: due passeggeri olandesi della Costa Luminosa in ospedale a Savona

La Regione Liguria ha comunicato che due passeggeri di nazionalità olandese presenti a bordo della nave da crociera Costa Luminosa, attraccata a Savona, sono stati trasportati al Pronto soccorso

Barcolana: il manifesto 2018 per supportare la Protezione Civile

Barcolana ha lanciato oggi, attraverso il proprio sito di e-commerce un’azione di charity mettendo nuovamente in vendita l’iconico manifesto dell’edizione 2018 con “We are all in the same boat”

La e-mobility nei porti italiani

Per le Marine italiane Yess.Energy fornisce un plus che garantisce una fidelizzazione dei clienti, ma anche l'attenzione di un’utenza sempre più attenta ed esigente, soprattutto rispetto alla salvaguardia dell’ambiente

La Veleria San Giorgio produrrà mascherine per gli ospedali liguri

La Veleria San Giorgio, storica azienda ligure fondata nel 1926, ha infatti dato il via alla produzione di mascherine chirurgiche destinate al personale della ASL4 che conta tre ospedali , Sestri Levante, Rapallo e Lavagna

America's Cup: annullata anche la tappa di Portsmouth

L'emergenza Codis-10 non si arresta e la decisione di annullare è ritenuta inevitabile

Slittano le date della Settimana Olimpica Francese alle Hyeres

La FFV (Federazione Francese Vela) ha emesso un comunicato per annunciare lo slittamento delle date della Settimana Olimpica che avrebbe dovuto svolgersi alle Hyeres dal 18 aprile p.v.

Antartide: Enea cerca specialisti e ricercatori per l'inverno 2020/21

La durata dell'incarico è di un anno, da novembre 2020 a novembre 2021 ("Winter Over"), nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA

Cambusa - Susianella viterbese, un presidio antico che ha resistito alle omologazioni

Un nome leggiadro, le cui origini si perdono nella storia, per un salame dei poveri dai sentori di sottobosco, che si produce a Viterbo, rimasto a lungo nell’ombra, ora richiestissimo da chef e gourmet

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci