giovedí, 22 ottobre 2020

FIGARO

Figaro: parte domani la Solo Maître CoQ

figaro parte domani la solo ma 238 tre coq
Roberto Imbastaro

Se c'è un'organizzazione che non si ferma mai quella è la "Les Sables-d'Olonne Vendée Course au Large" che è riuscita per prima a mettere in acqua la squadra dei Figaro che domani, giovedì 25 giugno, partiranno per il loro primo evento della stagione: il Solo Maître CoQ. Trenta skipper si affronteranno in una grande gara di 380 miglia dove la cosa più bella sarà il piacere di ritornare a navigare. Il Solo Maître CoQ, il primo evento in programma per i Figaristi nella stagione 2020, era stato rinviato lo scorso marzo a causa del Covid  quando i concorrenti erano già tutti riuniti a Les Sables-d'Olonne! Grazie alla tenacia del presidente del club organizzatore, Marc Chopin, del direttore di gara, Denis Hugues, e al coordinamento della FFVoile, l'evento si svolgerà in questi primi giorni d'estate. Passa così la paura, almeno in questa classe, di non poter riprendere in questa stagione e, di conseguenza, di poter perdere gli sponsor in mancanza di competizioni e di esposizione mediatica. Sembra che la regata sarà abbastanza tranquilla in termini di condizioni. Con alcune fasi di transizione in cui le decisioni dei singoli decideranno il risultato. Partenza alle ore 13:00 con 30 imbarcazioni iscritte. Per l'Italia ci sarà Alberto Bona, con il suo Figaro Sebago. "A volte accade quel che non ti aspetti - commenta Alberto sulla sua pagina FB -  ed ecco che da un giorno all’altro é arrivata la conferma della Solo Maitre Coq 2020, quella per la quale ero partito tre mesi fa dall’Italia. D’altronde il bello é l’imprevedibile, e in mare lo sappiamo bene. Sono pronto allora! Non aspettavo altro davvero! Ho avuto pazienza, non ho mollato mentalmente e ho ripreso gli allenamenti appena possibile, ora un confronto è esattamente quel di cui ho bisogno per acquisire ulteriore sicurezza e finalizzare. La gara sará in versione ridotta, non sará aperta al publico, ma voglio essere positivo e godere dell’adrenalina che ogni competizione provoca. Ripartiamo, facciamolo meglio di quando ci siamo fermati".

 

 


24/06/2020 11:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Santa Marinella: ancora una tromba d'aria sugli Este 24

Ancora una volta, dopo la tromba d'aria del novembre 2019, si deve assistere allo spettacolo delle barche sbattute giù dagli invasi dalla forza del vento

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

25 MINI alla partenza del GP D’ITALIE – Coppa Alberti

L’inedita e numerosa flotta dei ministi ha iniziato a popolare le banchine dello Yacht Club Italiano in vista della partenza del GP d’Italie - Coppa Alberti prevista alle 11:00 di sabato 17 ottobre

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Riva di Traiano: - 15 all'Invernale

Flotta estremamente competitiva in Regata alla caccia del Defender, il First 40 Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano. Confermata la Coastal Race. Si parte il 1° novembre

America's Cup: varato il secondo scafo di American Magic (VIDEO)

American Magic è stato oggi il primo Team a varare la sua seconda generazione di AC 75 con i foil.

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci