sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

CONTENDER

Contender: parte oggi l'Europeo sul Garda

contender parte oggi europeo sul garda
Roberto Imbastaro

Si scrive europeo, si legge mondiale: con oltre 140 barche, 8 titoli iridati e 11 equipaggi d’oltreoceano (dall’Australia al Canada) il campionato Contender organizzato dal Circolo Vela Arco si svolgerà da oggi fino al 3 agosto. A contendersi il titolo europeo Contender saranno il milanese Antonio Lambertini, campione mondiale in Florida nel 2012 e vincitore della Euro Warm Up Race, la regata pre-campionato organizzata la scorsa settimana dal Circolo Vela Torbole, il danese Soren Dulong Andreasen (campione mondiale nel 2013 ed europeo nel 2014), il tedesco Jan Von Der Bank (campione mondiale nel 2005) e l’inglese Simon Mussell (campione mondiale nel 2015). I bookmakers della classe Contender sono tuttavia pronti a puntare anche sugli italiani Davide Fontana e Marco Ferrari nonché sul giovane ma talentuoso tedesco Max Billerbeck, del 1986. Grande assente il mantovano Andrea Bonezzi, che con sette titoli iridati rimane a tutt’oggi uno dei timonieri più vincenti nella storia della vela italiana. A difendere i colori della famiglia saranno però le barche Bonezzi, utilizzate dai quasi tutti i campioni appena citati, perché ritenute le più  performanti: quelle di legno costruite negli anni scorsi dal padre Vito e quelle più moderne, in resina, realizzate dal fratello Luca nel nuovo cantiere di Arco.

Disegnato nel 1968 dall’australiano Ben Lexcen, il Contender è considerato il padre degli skiff. A rendere così longeva la classe Contender è stata l’adozione degli alberi in carbonio, che ha permesso anche ai timonieri più leggeri di cimentarsi con una barca un tempo ritenuta troppo difficile in condizioni di vento forte. Il risultato, come spiega Soren Dulong Andreasen, è che “il Contender è oggi in forte crescita in Germania, in Danimarca (dove molti giovani stanno rimpiazzando i timonieri più anziani) e soprattutto in Australia, dove la domanda di scafi è di molto superiore all’offerta dei cantieri”.
Interessante, anche la crescente presenza di equipaggi femminili come la Germania, che in questa occasione schiera ben 4 timoniere a contendersi la “medaglia rosa” del campionato.
Nel comitato di regata sarà presente anche il noto contenderista Erasmo Carlini, socio fondatore della classe italiana, che ha contribuito alla grande diffusione del Contender nel nostro Paese.
Quella del cinquantenario dalla creazione del Contender si preannuncia pertanto un’edizione del tutto speciale del campionato europeo, nel ventoso e sempre magico scenario del lago di Garda.

 


28/07/2018 14:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci