venerdí, 22 febbraio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    press    barcolana    rorc caribbean 600    fincantieri    regate    vela oceanica    vele d'epoca    cnsm    dragoni    j24    mascalzone latino    caribbean 600    giovanni soldini    vela    velista dell'anno    soldini   

CONTENDER

Europei Contender: l'italiano Marco Ferrari sempre più leader

europei contender italiano marco ferrari sempre pi 249 leader
Roberto Imbastaro

Terza giornata del Campionato Europeo Contender al Circolo Vela Arco e con essa chiusa la fase di regate di qualifiche che permette di dividere la flotta con i primi della classifica che si confronteranno nela, stessa batteria “Gold fleet". Ancora sole e vento sui 12-16 nodi e altre due belle regate per i 130 regatanti della classe Contender, il singolo che aveva provato a soppiantare il Finn alle Olimpiadi, ma che è comunque rimasto per molti una barca dal grande fascino con il timoniere che può provare le stesse emozioni del prodiere, dato che esce al trapezio, mantenendo lo stick del timone in mano. Marco Ferrari (Vela Club Campione), in testa dal primo giorno, sta mantenendo risultati molto costanti e anche nella terza giornata si è ben difeso nella sua batteria realizzando due secondi, che lo hanno fatto volare per una leadersship sempre più importante: sono infatti ben 22 i punti che lo dividono dal secondo classificato, il britannico Campione del mondo 2015 Simon Mussell, che è riuscito a risalire in generale grazie ad una vittoria nella prima regata di giornata, seguita però da un decimo, che ha scartato. Lotta aperta soprattutto per il secondo e terzo posto dato che in parità di Mussell c’è un altro britannico, Graham Scott, oggi protagonista di un 4-1. Risale in quarta posizione a quattro punti dal secondo posto Davide Fontana (AVB) con un 2-6 di giornata, mentre giornata in calo per Antonio Lambertini (YCDomaso, Campione del mondo 2012) che dopo aver scartato un 23 ha un  ottavo nella sesta prova, ma rimane comunque solo a 6 punti dalla seconda posizione.

 

Il Campione del mondo 2013 ed Europeo 2014 Soren Dulong Andreasen (Danimarca) è ancora un po’ troppo alterno nei risultati: è risalito in sesta posizione provvisoria con un 1-13 di giornata. Giornata positiva per l’australiano Richard Batten, che dopo un sesto ha vinto la sesta e ultima regata di qualifica ed occupa l’ottava posizione in generale. Luca Bonezzi (Canottieri Mincio) chiude la top 10 con un 3 e 17 delle ultime due regate. Al Circolo Vela Arco continua il gran lavoro a terra e in acqua - con il contributo operativo degli Ufficiali di regata FIV e posaboe, per ospitare al meglio regatanti e accompagnatori, che vivono il mondo delle regate anche come occasione di viaggi e vacanze sul Garda Trentino.

 


01/08/2018 22:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

La RORC Caribbean 600 di Giancarlo Simeoli

Giancarlo Simeoli ha affrontato la Caribbean 600 a bordo di Triple Lind Cookson 50 di Joseph Mele

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci