lunedí, 19 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela    turismo    guardia costiera    optimist    470   

ROLEX

Capri Sailing Week: subito la legge dell'Alfa

capri sailing week subito la legge dell alfa
Roberto Imbastaro

Grande performance nella prima giornata della Rolex Capri Sailing Week per il maxi yacht Alfa Romeo che cavalca le alte onde del Golfo di Napoli e conquista la sua Line Honours numero 122. Un mare molto formato non ha rallentato il maxi yacht che ha percorso le oltre 30 miglia della regata odierna (Capri – Procida – Capri) viaggiando a oltre 18 nodi di media con tratti veleggiati a 27 nodi (circa 50 kmh). In pratica il supermaxi Alfa Romeo ha incrociato nelle acque agitate tra le isole del Golfo di Napoli a velocità analoghe a quelle degli aliscafi con mare calmo.
Tutta interessante la prima giornata della Rolex Capri Sailing Week, con un acquazzone in mattinata che non ha fermato i 40 yacht partecipanti che, come regolarmente previsto dal Comitato di Regata, hanno preso il via alle 12.00 per una regata lunga, 30 miglia circa sul percorso Capri – Ischia – Capri . La regata si è svolta con vento sui 13 nodi e onda formata, residuo del forte mare di ieri che ha bloccato anche i traghetti in arrivo sull’isola. La regata è stata comunque impegnativa e lo Swan 45 Earlybird ha addittura perso una vela in mare mentre sulla linea di arrivo al Comet 45 I.nova si è aperto lo spi. Tutte le imbarcazioni hanno finito giusto prima che una pioggia torrenziale si abbattesse nuovamente sull’isola azzurra. La prima a fare rientro in porto è stata, naturalmente, Alfa Romeo alle 14 e 15 circa, mentre per tutto il resto della flotta è stato necessaria un’altra ora almeno. Bellissimo lo spettacolo degli yacht partecipanti che anno terminato la regata proprio davanti al porto di Marina Grande regalando così a tutti delle immagini emozionanti.
Ai fini della classifica la regata lunga è ritenuta valida come 2 distinte prove, la prima Capri- Formiche di Vivara e la seconda Formiche di Vivara – Capri. Tra gli Swan 45, una delle classi "owner/driver" (in cui l'armatore è il timoniere della propria barca), si è imposto Vertigo di Marco Salvi, vincitore della Rolex Swan Cup (divisione 2004 vintage), con Vasco Vascotto alla tattica con un 1° e un 2° posto. "In queste acque ho vinto parecchie regate - ha commentato Vasco Vascotto al rientro dopo la regata - ho dei bei ricordi, e regatare qui è sempre un piacere. Le condizioni sono state impegnative per tutti e l'equipaggio ha lavorato veramente bene. Siamo solo all'inizio e dobbiamo stare sempre attenti, perchè in questa classe ci sono team molto forti e affiatati".


Classifiche
Maxi Yacht
1. Alfa Romeo – Neville Crichton 2. Favonius – Favonius Veritas 3. Spirit of Jetou – Peter Ogden

Comet Class
1. Agorà – Marco Franco 2. Libertine – Maurizio Biscardi 3. Frà Diavolo – Vincenzo Addessi

Swan 45
1.Vertigo – Marco Salvi 2. Charisma – Nico Poons 3. Wisc – Glynn Williams.




21/05/2008 22:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci