domenica, 28 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    america's cup    regate    libri    turismo    nautica    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela    garda    dolphin   

SKIFF

Capocotta, 100 timonieri si contendono il titolo italiano del singolo acrobatico O’Pen Skiff

capocotta 100 timonieri si contendono il titolo italiano del singolo acrobatico 8217 pen skiff
Redazione

E’ iniziato ufficialmente oggi presso il Tognazzi Marine Village, sulla spiaggia di Capocotta a Roma, il Campionato Italiano Giovanile e Coppa del Presidente FIV della classe velica O’Pen Skiff, l’acrobatica imbarcazione di appena 2,75 metri di lunghezza, adatta a bambini dai 9 anni in su.

 

In regata oltre 100 imbarcazioni suddivise nelle categorie Prime 13, Under 13 e Under 17. Un vento da sud Ovest intorno ai 15 nodi ha permesso di svolgere regolarmente le prove in programma: il Comitato di regata, guidato da Gianluca Fantini, ha portato a termine tre prove per i più piccoli e quattro per le categorie Under 13 e Under 17. 

 

Nella categoria Under 13 Prime, riservata agli atleti di nove e dieci anni con la vela ridotta di 3,8 mq, a guidare la classifica provvisoria al termine delle prime tre prove è Irene Cozzolino del Circolo Nautico Monte di Procida, seguita ad un solo punto di distacco dalla sarda Marta Nonnis. Terza posizione, con un distacco minimo, per Edoardo Oscar dell’Associazione Nautica Sebina, mentre il primo romano del Tognazzi Marine Village è Carlo Peroni, alla sua prima esperienza di regata.

 

Poker di primi posti per Alessandro Cirinei che guida la classifica nella categoria Under 13: dalla sua parte ha la conoscenza delle brezze del litorale romano dove il giovane atleta del Tognazzi Marine Village si allena abitualmente. Lo segue in classifica Giorgio Salvemini del C.V. Ondabuena di Taranto con tre splendidi secondi posti che lo pongono in una salda seconda posizione dopo le prime quattro prove, con un distacco di ben sei punti dal campano Matteo Attolico, attualmente in terza posizione. Alice Caronna del Circolo Vela Sicilia, fra le favorite in rosa, si trova al momento in quinta posizione assoluta, dietro a Domenico Schiano di Sioarro, anche lui fra i favoriti al podio.

 

Il campione italiano in carica Manuel De Felice, del Circolo Nautico Monte di Procida, non sembra proprio voler mollare il titolo e guida la classifica provvisoria dopo le prime quattro prove con tre primi e un sesto posto. Il tarantino Alessandro Guernieri gli sta dietro di quattro punti, ma se la dovrà vedere anche con il compagno di club Federico Quaranta, al momento in terza posizione e campione europeo in carica. Quarta assoluta e prima femminile è la campionessa europea Sara Murru della Lega Navale Italiana del Sulcis che non delude le aspettative e, punta ad affermarsi nei primi tre posti assoluti. Alessia Tiano, campionessa italiana in carica, segue in sesta posizione dietro a Leonardo Nonnis, anche lui fra i favoriti di questo campionato nazionale.

 

Domani di nuovo barche in acqua alle 12 per la seconda giornata di regate, il 3 settembre la giornata conclusiva con l’assegnazione dei titoli nazionali.

 


01/09/2020 21:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Fiart Rent: 11 yacht per le tue vacanze

L’esclusivo servizio charter per scoprire il Mediterraneo a bordo di uno yacht Fiart

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Armel Le Cléac'h e Kevin Escoffier: che coppia per Banque Populaire XI!

Due grandi skipper per una sfida gigantesca. Il Maxi Banque Populaire XI, in acqua entro la fine di aprile, partirà il prossimo novembre sulla Transat Jacques Vabre con grandi ambizioni. A bordo, Armel Le Cléac'h sarà insieme a Kevin Escoffier

Libri: "Denecia approdi nella pandemia" di Roberto Soldatini

Il diario di bordo di Roberto Soldatini che racconta da una prospettiva unica la vita durante i primi otto mesi dell'emergenza sanitaria

America's Cup: si profila un rinvio causa Covid

La prima regata dell'America's Cup rischia di saltare. Auckland entrerà in lockdown con una allerta 3 per sette giorni dalle 6 di domani mattina, come ha dichiarato il primo ministro Jacinda Ardern

Grecia: il Canale di Corinto chiuso fino ad aprile

L'inverno del 20-21 è stato ancora più devastante dei precedenti per il Canale di Corinto. Ci sono state frane più frequenti e significative, che hanno comportato una chiusura più lunga di quelle già subite dalla struttura negli ultimi decenni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci