giovedí, 25 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    este 24    scuola vela    maxi-tri    america's cup    garda    dolphin    luna rossa    maxi    vela olimpica    the ocean race    team    press    fiv   

SKIFF

Salvemini e Guarnieri vincono la Coppa dei Campioni Open Skiff

salvemini guarnieri vincono la coppa dei campioni open skiff
redazione

Sono Giorgio Salvemini e Alessandro Guarnieri i vincitori della Coppa dei Campioni della classe velica Open Skiff, rispettivamente per la categoria Under 13 e Under 17. Le acque tarantine del Mar Grande hanno ospitato i venti atleti, qualificati a livello nazionale, che per due giorni si sono dati battaglia per aggiudicarsi l'ambito titolo messo in palio dall’Associazione di classe Open Skiff e RS Aero per le categorie giovanili. Ottima l’organizzazione dell’Ondabuena Academy con il supporto della Marina Militare che ha ospitato l’evento presso la locale Sezione Velica.

Dopo una prima giornata, caratterizzata da vento leggero che ha permesso di disputare una sola prova per gli Under 13 e due per gli Under 17, il vento di oggi dai 5 ai 15 nodi che si è steso sul campo di regata ha permesso di disputare altre dieci combattutissime prove per ciascuna flotta, con un Comitato di Regata che è riuscito a gestire perfettamente i tempi in acqua. Per il tarantino Giorgio Salvemini, vincere questo evento sembra sia stata una passeggiata, almeno a giudicare dai risultati parziali che lo hanno visto vincere ben cinque delle 11 prove disputate e concludendo le altre mai oltre il quarto posto. Lo segue in classifica Luigi Veniero, del VelaClub Palermo, che, per un solo punto, ha conquistato il secondo gradino del podio davanti ad Alice Caronna del Circolo Vela Sicilia, prima fra le ragazze under 13.

Nella categoria Under 17 si sono contesi la vittoria fino all’ultima regata Alessandro Guernieri e Federico Quaranta, entrambi del Ondabuena Academy di Taranto, favoriti dalla conoscenza del campo di regata che distende fra il continente e le isole Cheradi. Ad aggiudicarsi la Coppa dei Campioni è stato Alessandro Guarnieri che ha lasciato il compagno di squadra alle sue spalle ad appena due punti, mentre ad aggiudicarsi la terza posizione e la vittoria nella categoria femminile è stata Sara Murru della Lega Navale Italia del Sulcis. La regata di Taranto è stata per molti anche l’occasione per provare l’RS Aero, da qualche mese entrato a far parte della famiglia dell’Associazione di classe, uno skiff rappresenta la naturale evoluzione per i giovani che vogliono effettuare il passaggio di classe verso la categoria superiore. La Coppa dei Campioni 2020 segna la conclusione delle regate di un periodo difficile, frenato dalla pandemia e, al tempo stesso, rappresenta un importante segnale per la ripresa dell’attività che andrà avanti a febbraio con una tappa del circuito internazionale il 20/21 marzo e  la prima regata nazionale in programma a Palermo dal 3 al 5 aprile.


08/02/2021 00:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: si regata sabato dopo una giornata vergognosa

l tentativo di ACE di forzare la mano e procrastinare le regate conclusive dell’America’s Cup è fallito, anche perché, a termini di regolamento, Luna Rossa avrebbe richiesto la vittoria a tavolino

America's Cup: Ineos tenta di non arrendersi anzitempo

Ineos Team nervoso, ma riesce a prendere il suo primo punto nella seconda prova dopo che nella prima aveva messo in cascina solo due penalità Luna Rossa conduce ora 5 a 1

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Week-end decisivo per la Prada Cup

Dopo cinque giorni di pausa si torna in acqua questa notte alle 4:00 ora italiana per un week-end di regate che potrebbe essere decisivo

Tokio 2020: Federvela indica i primi tre equipaggi

Il Consiglio FIV conferma le scelte del DT e del Presidente. Ecco i primi tre equipaggi per la vela proposti al CONI:- 470 maschile: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò - ILCA 6: Silvia Zennaro - Nacra 17: Ruggero Tita e Caterina Banti

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Vitamina Sailing tra Club Swan 36 e catamarani M32

Il Vitamina Sailing team è pronto a tornare in azione per affrontare una stagione di regate ancora più ricca di appuntamenti in giro per l’Europa

Genova: finale di The Ocean Race Europe!

Come succederà per il giro del mondo 2022-23, Genova sarà finale della prima edizione di The Ocean Race Europe il prossimo giugno

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci