domenica, 29 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press    aziende    ambiente   

CNSM

Caorle: in 50 per "La Cinquanta"

caorle in 50 per quot la cinquanta quot
redazione

Con La Cinquanta, che si disputerà lungo la rotta Caorle-Lignano-Grado-Lignano e ritorno, si concluderà la stagione offshore 2020 del Circolo Nautico Santa Margherita.

La regata organizzata in collaborazione con Darsena dell’Orologio, Antal, Soligo Spumanti e la partnership di Wind Design e Astra Yacht, partirà dalle acque di Caorle sabato 24 ottobre alle ore 10.00 e si concluderà entro il tempo limite delle 12.00 di domenica 25 ottobre.

 

Nonostante il periodo delicato, il Circolo Nautico Santa Margherita ha scelto di proseguire nella promozione della vela d’altura e pur con le limitazioni dovute alla gestione dell’emergenza, tutte le regate offshore 2020 sono state proposte ai regatanti, che hanno premiato l’impegno del club di Caorle partecipando numerosi.

 

Al via sabato 24 ottobre alle ore 10.00 ci saranno una cinquantina equipaggi, un numero molto vicino a quello delle passate edizioni, segno tangibile della passione per la vela offshore in alto Adriatico.

 

Nella numerosa categoria XTutti con equipaggio completo al via ci saranno barche alla loro prima partecipazione come Arcana di Giovanni Rizzo, il Dufour 45 Forever 1 di Luigi Cenedese con il meteorologo Andrea Boscolo al timone, il GS40 Osira di Danilo Simioni e il francese Drekki, Comet di Patryk Bidgrain, l’equipaggio che viene da più lontano.

Tra i graditi ritorni il Maxi Yacht New Zealand Endeavour di Ezio Tavasani, a La Cinquanta con il chiaro obiettivo di vincere il Trofeo Line Honour, Cattiva Compagnia di Marco Muccignat, il GS40 Harael del Vivila sailing Team, i due Farr 30 Overwind di Francesco Rigon e Matrix di Carla Rigon e quattro First 40.7 tra cui Arkanoè Antal di Roberto Caramel.

 

Nella categoria X2 al via la coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan con il veloce Hauraki, Sonia di Gianluca Celeprin-Enrico Stievano, Adrebora di Roberto Mattiuzzo-Corrado Battistella, Almayachting Classe 950 del navigatore oceanico, alpinista ed esploratore Maurizio Vettorato in coppia con Alessandra Boatto, oltre ad alcuni dei protagonisti della stagione offshore adriatica come Tokio di Massimo Minozzi-Andrea Da Re e Tasmania di Antonio Di Chiara per la prima volta con Marika Werren. 

A questo ultimo appuntamento di stagione non potevano mancare i Mini, che gareggeranno nella flotta Open650 con Antigua di Franco Deganutti-Marco Burello a fare da apripista e l’annunciata sfida tra i due Proto in gara, Satanas e Nessuno, dall’esito non certo scontato.

 

Per l’edizione 2020 de La Cinquanta, il programma sarà modificato in ottemperanza alle disposizioni ministeriali e per garantire la sicurezza gli eventi sociali non avranno luogo. 

Il briefing equipaggi sarà tenuto on line venerdì 23 ottobre alle ore 21.00 dal Presidente del Comitato di Regata Stefano Bragadin, mentre la cerimonia di premiazione sarà posticipata ad un periodo più favorevole.

 


22/10/2020 17:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Europeo Windsurf RS:X a Vilamoura (POR)

Cinque azzurri presenti, tre uomini e due donne. Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Carlo Ciabatti nella flotta maschile.Marta Maggetti e Giorgia Speciale in quella femminile

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Ma... adottare un delfino per Natale?

Sulla pagina del sito del Centro Ricerca Cetacei troverete tante idee per i regali natalizi da oggettistica, alle adozioni di delfini, all'aggiornato libro di delfini e balene d'Italia e voucher per esperienze a bordo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci