giovedí, 17 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    giovanni soldini    optimist    regate    match race    mini transat    finn    veleziana    vele d'epoca    cambusa    canottaggio    middle sea race    salone nautico di genova    2.4mr   

UFO 22

È Blue Moon il campione europeo Ufo 22

200 blue moon il campione europeo ufo
redazione

È Blue Moon Econova l'’Ufo 22 campione d’Europa 2016. Il presidente di Classe Giorgio Zorzi, coadiuvato nelle manovre e nelle scelte di rotta dalle dame bionde Mara Trimeloni e Alessandra Gaoso, ieri non sbaglia un colpo e dalla terza piazza di ieri mette tutti in scia aggiudicandosi l’ambito titolo. Sette le regate portate a termine sull’Attersee, il lago più grande dell’Austria, in questo fine settimana che era iniziato con un nulla di fatto per l’assenza di vento. Da ieri, invece, ha soffiato consentendo oggi lo svolgimento di tre prove con l’entrata dello scarto. Zorzi e compagne eliminano un nove della prima manche di avvio campionato e un ruolino di tutto rispetto, con posizioni sempre da podio, fa il resto. Grande soddisfazione a bordo, chiaramente, ma la cosa più importante che viene sottolineata dai protagonisti è la perfetta organizzazione, sia in acqua che a terra, dello Union Yacht Club Attersee. “Belle regate, un comitato di giuria che ha dovuto destreggiarsi tra giri di boa un tantino aggressivi e proteste gestite con tanta competenza”. A fare le spese della giornata perfetta di Blue Moon è Moijto di Nicolò Passeri con Albino Accatino alla barra. Un secondo posto che vanifica il sogno di mettere in fila titolo italiano ed europeo nello stesso anno. Dimostrano comunque di avere i numeri mettendo a segno un bullet in chiusura di manifestazione, quasi un importante arrivderci al prossimo anno. A chiudere il podio lo scafo di casa di Gunther Wendl che mostra grandi spunti da perfetto conoscitore dei segreti delle brezze locali ma non riesce a concretizzare. Brezze locali che hanno fatto penare più di un tattico, con un campo di regata che oggi chiamava decisamente a sinistra. 

Importante la partecipazione di tedeschi ed austriaci in questo appuntamento che ha contato ventidue imbarcazioni al via. L’anno prossimo la Classe, pertanto, ha già scelto altri due laghi oltre confine: l’Achensee e il Kiemsee. 

Il Campionato era valido anche come quarta ed ultima tappa del Circuito Euro Cup che verrà premiato in occasione della cena di fine anno. La conclusione vera e propria della stagione degli Ufetti sarà comunque, come consuetudine, a  Torri il 16 ottobre con l’ultima prova della Garda Cup. 

Classifica Campionato Europeo Ufo 22:

1 ITA 116 Blue Moon Zorzi Giorgio Trimeloni Mara Gaoso Alessandra 14 (9) 1 4 3 1 3 2

2 ITA 42 Mojito Passeri Nicolo Accattino Albino Damico Niccolo 17 3 3 1 1 (8) 8 1

3  AUT 117 Wendl Günther Wendl Christian Fisch Johannes 19 1 2 (7) 4 3 6 3

4 AUT 70 Schasching Christoph Lininger Manuel Tschepen Thomas 23 (8) 4 5 2 6 2 4

5 ITA 7 Mia Milù Confalonieri Antonio Paolo Togni Cesare Bianchini Davide 31 4 8 2 9 4 4 (dnc)

…seguono altre 17 imbarcazioni. 

 



26/09/2016 12:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Una nuova divisione cruising per la Wally Class

Dalla prossima stagione di regate la Wally Class, che ha celebrato il ventesimo anniversario proprio come Les Voiles, avrà una nuova divisione Corinthian che affiancherà quella esistente più competitiva

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Alla Barcolana la velista oceanica cinese Vicky Song

E’ sbarcata oggi a Trieste Vicky Song, la prima velista cinese ad aver compiuto il giro del mondo a vela, e anche la prima velista cinese in Barcolana

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci