venerdí, 23 febbraio 2018

AZZURRA

Azzurra al comando della 52 Super Series, chiude terza a Puerto Portals

azzurra al comando della 52 super series chiude terza puerto portals
redazione

La giornata finale della Puerto Portals 52 Super Series nella acque antistanti Palma di Maiorca,  vedeva stamani ben 6 team nell’arco di 7 punti, tutti in grado di vincere l’evento. La brezza è entrata leggera e in ritardo, 8 nodi da sudovest saliti a 12 nelle fasi finali della regata. Con la partenza posticipata alle 14,45 il Comitato di regata ha deciso di non far disputare la seconda prova. La classifica finale, dopo nove regate, premia per la prima volta il team turco Provezza con Peter Holmberg al timone. Secondo e terzo rispettivamente, a pari punti, sono Quantum e Azzurra, quest’ultima con una vittoria parziale in meno nel corso di questo evento.
La barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha concluso ieri seconda a una sola lunghezza da Quantum. Partita bene sul pin, Azzurra è arrivata praticamente appaiata al suo storico avversario alla prima boa di bolina. Arrivando ingaggiata con Quantum, ha dovuto lasciargli spazio per la manovra in boa, ma Azzurra non ha mai smesso di attaccare pur non essendoci state molte opzioni tattiche. Terzo posto per Bronenosec e quarto per Provezza, che vince così il suo primo evento del circuito 52 Super Series, solo sfiorato in passato.
In cinque eventi svolti nella stagione 2017, la 52 Super Series ha visto 5 diversi vincitori, a dimostrazione di quanto sia in costante crescita il livello dei partecipanti. Il circuito 52 Super Series vede Azzurra mantenere la leadership della classifica provvisoria con tre punti di vantaggio sul team tedesco Platoon e sei su Quantum. L’evento finale si terrà sempre alle Baleari, a Mahon sull’isola di Minorca dal 19 al 23 settembre.
La cerimonia di premiazione è stata particolarmente sentita da tutti i team che si sono uniti alla gioia di Provezza, a dimostrazione dei grandi valori sportivi che accomunano i partecipanti alla 52 Super Series.Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS: “Azzurra continua a mantenere la leadership nella 52 Super Series, è difficile immaginare un finale di stagione più elettrizzante! A nome dell'intero Yacht Club Costa Smeralda mi congratulo con i nostri soci armatori, la famiglia Roemmers e con tutto il team, non avrebbero potuto farci un regalo migliore in vista della cena di gala per festeggiare il 50° anniversario del nostro Club. Sono lieto che a bordo di Azzurra si siano alternati tutti i tre fratelli Roemmers, Alberto al timone, Pablo e in una regata anche Alejandro. Un talismano particolare è stata poi la presenza di Cathrine, la moglie di Pablo, a bordo in alcune delle migliori regate. Mi auguro sarà in barca anche per la tappa finale di Mahon in settembre. Grazie ancora, grazie a tutti”.
Alberto Roemmers, armatore e timoniere: “Abbiamo iniziato con difficoltà ma alla fine è stata una buona settimana. Dopo un mercoledì nero, con due settimi posti, abbiamo saputo recupare. Ieri è andata bene, terminiamo sul podio a pari punti con Quantum e in classifica generale siamo al comando davanti a Platoon, con un evento ancora da disputare”.
Guillermo Parada, skipper: “Anche ieri abbiamo navigato bene, stavamo per passare al comando la boa di bolina, ma Quantum era ingaggiato e ci ha passati. Gli siamo rimasti vicini il più possibile e nell’ultima poppa quasi li riprendevamo quando hanno avuto un piccolo problema con lo spi. Alla fine ci hanno battuti per una sola lunghezza, ma in generale abbiamo navigato bene, siamo soddisfatti e felici per Provezza, che finalmente ha vinto dopo esserci andato vicino in passato. Peccato solo non aver fatto la seconda prova che poteva darci qualche chance in più per migliorare la nostra posizione qui. Andiamo a Mahon con un vantaggio così piccolo sui nostri avversari che siamo virtualmente pari, saranno cinque giorni che varranno ciascuno come una finale”.
Vasco Vascotto, tattico: “Ieri siamo tutti felici per Provezza, un team che è nel circuito da tanto tempo, un armatore che ha investito tempo e risorse per avere la gioia che ha avuto ieri. Per parte nostra abbiamo navigato bene, sono molto soddisfatto, abbiamo saputo reagire a qualche errore che ci aveva momentaneamente fatto perdere la leadership in classifica generale e ce la siamo ripresa con un vantaggio leggermente superiore a quando siamo arrivati qui. Adesso andiamo all’ultimo evento a giocarcela, un bel risultato per un team che l’anno scorso era molto in difficoltà, abbiamo invertito il trend iniziando a risalire proprio nella penultima tappa. Infine un pensiero per lo YCCS del quale tutti noi siamo soci sportivi, credo che questa prima posizione di Azzurra sia di buon auspicio per i festeggiamenti del 50° anniversario in agosto”.
Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week 
1. Provezza (Ergin Imre, TUR) (6,1,7,3,5,2,1,5,4) 34 p.
2. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (4,4,6,5,2,5,8,1,1) 36 p
3. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), (3,6,1,7,7,3,5,2,2,) 36 p
4. Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (5,9,3,2,3,4,4,3,5) 38 p.
5. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (1,2,2,8,6,8,2,7,6) 42 p.
6. Sled (Takashi Okura, USA), (8,3,8,1,1,7,3,6,6) 45 p.
7. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (7,5,5,4,4,1,9,8,3) 46 p.
8. Gladiator (Tony Langley, GBR) (9,7,4,6,9,6,7,4,9) 61 p.
9. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA) (2,8,9,9,8,9,6,9,7) 67  p.

52 SUPER SERIES Classifica del circuito dopo 5 eventi
1. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), 182 p.
2. Platoon (GER, Harm Müller-Spreer), 185 p.
3. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), 188 p. 
4. Provezza (Ergin Imre, TUR) 214,3 p.
5. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), 228 p.
6. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), 246 p.
7. Sled (Takashi Okura, USA), 271 p.
8. Gladiator (Tony Langley, GBR) 280,6 p.
9. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA), 322,5 p. 


29/07/2017 11:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci