martedí, 19 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni    attualità    hobie cat16    circoli velici   

YACHT CLUB ITALIANO

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018

aperte le iscrizioni pubblicato il bando di regata della rolex giraglia 2018
redazione

Con la pubblicazione del Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018, sono state attivate le iscrizioni online. Il bando e i moduli per le iscrizioni sono scaricabili dal sito ufficiale della regata: rolexgiraglia.com
La 66ma edizione della classica d’altura organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione nelle acque francesi della Societé Nautique de Saint Tropez, si terrà dal 10 al 12 Giugno con le regate inshore a St. Tropez e partenza per la offshore St. Tropez-Giraglia-Genova  mercoledì 13.
Come di consuetudine ci sarà anche la ormai tradizionale regata Sanremo - St.Tropez con la suggestiva partenza notturna il giorno 8 giugno organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo.
Tra le novità, una ‘priority lane’ per tutte le imbarcazioni che avranno perfezionato l'iscrizione entro il 31 Marzo 2018, sia per le regate inshore a St.Tropez che la offshore della St.Tropez - Giraglia - Genova; a queste, sarà infatti garantito un posto di ormeggio prioritario.
La data ultima, valida per le iscrizioni, è fissata per il 15 maggio.
Molte le novità quest’anno, a partire dai cambiamenti di nome e restyling del logo della regata. Nessuna modifica sostanziale, ma solo leggere correzioni per nome e grafica della storica regata che lo Yacht Club Italiano organizza grazie alla ormai trentennale partnership con il ‘Title sponsor’ Rolex, che permetterà ai partecipanti di godere di una intensa settimana di vela e di straordinari eventi all’insegna dello sport e del divertimento.
BMW, sponsor istituzionale di YCI, continuerà a garantire l’apprezzato servizio di courtesy car per ospiti e partecipanti.
Il nome cambia così da Giraglia Rolex Cup a ROLEX GIRAGLIA, mentre il logo, che rimane rappresentato dal consueto scudetto, vede piccole modifiche interne che mantengono tuttavia il fil rouge con il passato.
Oltre alle innovazioni squisitamente tecniche, anche in termini sportivi la Rolex Giraglia si conferma un evento imperdibile in relazione alla volontà degli organizzatori di alzare sempre più il livello tecnico e agonistico e, di conseguenza, la spettacolarità dell’evento.
Sono attese infatti molte imbarcazioni dalle elevate prestazioni avendo ottenuto il sostegno e coinvolgimento di:
IMA, l’Associazione internazionale dei Maxi e Minimaxi Yachts ,che ha inserito la Rolex Giraglia tra le 5 prove del Mediterranean Maxi Offshore Challenge, 
la Wally Class, 
la Swan One Design Class (50”-45”-42”), 
e, solo per la regata offshore, gli avveniristici e performanti IMOCA
Per le classi 0 e Swan One Design saranno posati appositi campi di regata con percorsi a bastone molto più tecnici e spettacolari.
Ancora in attesa di ufficialità, la Barcellona-St Tropez, con partenza il 7 giugno dalla capitale catalana, organizzata dal Real Club Nautico de Barcelona, che permetterà il trasferimento dell’agguerrita flotta spagnola IRC-ORC, tradizionalmente molto competitiva, a misurarsi con le oltre 200 imbarcazioni provenienti da più di 20 paesi e confermando così il carattere assolutamente internazionale dell’evento.


21/02/2018 09:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

Venezia: l'impegno di Confcommercio/Fipe per gli esercizi dannegiati

La Fipe, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e l'Aepe, l'Associazione dei Bar e dei Ristoranti di Venezia, sono pronte a fare la loro parte per sostenere gli imprenditori locali dopo l'acqa alta che ieri sera ha devastato la città

Invernale Fiumicino: bene Geex e Ummagumma in ORC, Mart d'Este in IRC

Grande successo per l'incontro di approfondimento sui sistemi di stazza organizzato nel pomeriggio di sabato con l'UVAI.

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Autunnale Lignano: uno spettacolo tra mare e monti

Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano: prima tappa perfetta. Marinariello, Victor X e Città di Fiume in testa nelle rispettive classi ORC, Open e Diporto

Cambusa: a Siena le 330 Città dell'Olio

Gli Stati Generali del mondo dell'olio riuniti per l'occasione: sei panel tematici per definire i contenuti dell’Agenda 2030 di ANCO ed una grande festa in città con degustazioni, mostre ed allestimenti a tema

Iniziate a Captiva Island in Florida le semifinali degli Hobie 16 World Championships

Ieri vento leggero e solo tre prove portate a termine con solo la metà degli iscritti che è riuscito a terminare le due regate in programma

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci