martedí, 17 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    attualità    melges 20    fiv   

YACHT CLUB ITALIANO

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018

aperte le iscrizioni pubblicato il bando di regata della rolex giraglia 2018
redazione

Con la pubblicazione del Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018, sono state attivate le iscrizioni online. Il bando e i moduli per le iscrizioni sono scaricabili dal sito ufficiale della regata: rolexgiraglia.com
La 66ma edizione della classica d’altura organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione nelle acque francesi della Societé Nautique de Saint Tropez, si terrà dal 10 al 12 Giugno con le regate inshore a St. Tropez e partenza per la offshore St. Tropez-Giraglia-Genova  mercoledì 13.
Come di consuetudine ci sarà anche la ormai tradizionale regata Sanremo - St.Tropez con la suggestiva partenza notturna il giorno 8 giugno organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo.
Tra le novità, una ‘priority lane’ per tutte le imbarcazioni che avranno perfezionato l'iscrizione entro il 31 Marzo 2018, sia per le regate inshore a St.Tropez che la offshore della St.Tropez - Giraglia - Genova; a queste, sarà infatti garantito un posto di ormeggio prioritario.
La data ultima, valida per le iscrizioni, è fissata per il 15 maggio.
Molte le novità quest’anno, a partire dai cambiamenti di nome e restyling del logo della regata. Nessuna modifica sostanziale, ma solo leggere correzioni per nome e grafica della storica regata che lo Yacht Club Italiano organizza grazie alla ormai trentennale partnership con il ‘Title sponsor’ Rolex, che permetterà ai partecipanti di godere di una intensa settimana di vela e di straordinari eventi all’insegna dello sport e del divertimento.
BMW, sponsor istituzionale di YCI, continuerà a garantire l’apprezzato servizio di courtesy car per ospiti e partecipanti.
Il nome cambia così da Giraglia Rolex Cup a ROLEX GIRAGLIA, mentre il logo, che rimane rappresentato dal consueto scudetto, vede piccole modifiche interne che mantengono tuttavia il fil rouge con il passato.
Oltre alle innovazioni squisitamente tecniche, anche in termini sportivi la Rolex Giraglia si conferma un evento imperdibile in relazione alla volontà degli organizzatori di alzare sempre più il livello tecnico e agonistico e, di conseguenza, la spettacolarità dell’evento.
Sono attese infatti molte imbarcazioni dalle elevate prestazioni avendo ottenuto il sostegno e coinvolgimento di:
IMA, l’Associazione internazionale dei Maxi e Minimaxi Yachts ,che ha inserito la Rolex Giraglia tra le 5 prove del Mediterranean Maxi Offshore Challenge, 
la Wally Class, 
la Swan One Design Class (50”-45”-42”), 
e, solo per la regata offshore, gli avveniristici e performanti IMOCA
Per le classi 0 e Swan One Design saranno posati appositi campi di regata con percorsi a bastone molto più tecnici e spettacolari.
Ancora in attesa di ufficialità, la Barcellona-St Tropez, con partenza il 7 giugno dalla capitale catalana, organizzata dal Real Club Nautico de Barcelona, che permetterà il trasferimento dell’agguerrita flotta spagnola IRC-ORC, tradizionalmente molto competitiva, a misurarsi con le oltre 200 imbarcazioni provenienti da più di 20 paesi e confermando così il carattere assolutamente internazionale dell’evento.


21/02/2018 09:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Friuli: menzione alla Triennale per i sentieri multimediali della Grande Guerra

I sentieri multimediali della Grande Guerra ricevono una menzione alla Triennale di Milano per il City Brand&Tourism Landscape Award

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Malcesine: Brontolo di Filippo Pacinotti al comando nell'Europeo Melges 20

Il day 2 del Campionato Europeo Melges 20 di Malcesine è una giornata da incorniciare per l'equipaggio di Brontolo Racing guidato dall'armatore anconetano Filippo Pacinotti

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Gruppo Azimut|Benetti: valore della produzione superiore a 900 milioni di Euro

Confermata la leadership internazionale nel segmento sopra i 24 metri. In crescita le vendite negli Stati Uniti. Stanziati 115 milioni di Euro di investimenti per l’arricchimento delle gamme di prodott

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci