sabato, 28 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca7    cnsm    52 super series    regate    j24    ambiente    cnrt    the ocean race    campionati invernali   

REGATE

Aperte le iscrizioni alla regata "ecosostenibile" Viareggio Bastia Viareggio

Proseguono i preparativi in vista della Viareggio Bastia Viareggio Trofeo Angelo Moratti, la Regata ecosostenibile e plastic free riservata ai Maxi Yacth che sarà organizzata dal 13 al 17 luglio, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, dal Club Nautico Versilia con i patrocini dei Comuni di Viareggio e Bastia e della Marina Militare, il supporto della Capitaneria di Porto di Viareggio, la collaborazione con l’U.V.A.I, il partner co-organizzatore Navigo, il pubblic main sponsor iCare e con l’Associazione Marevivo Onlus partner della sostenibilità.
Con la pubblicazione del Bando di Regata sull’App My Federvela si sono aperte ufficialmente le iscrizioni: tutti i comunicati, gli aggiornamenti, le Istruzioni di Regata (disponibili dalle ore 15 di mercoledì 13 luglio) e le classifiche saranno scaricabili anche dal sito https://www.racingrulesofsailing.org/documents/3385/event?name=viareggio-bastia-viareggio-trofeo-angelo-moratti e da quello del Club Nautico Versilia (www.clubnauticoversilia.it).
Sarà consentita l’iscrizione in una sola Classe: per le classifiche, le barche saranno suddivise nelle classi ORC e IRC Over 60’.
“I dettagli del programma sono ancora in fase di ultimazione ma possiamo comunque anticipare che giovedì 14 luglio alle ore 12 è previsto il briefing di fronte al Club Nautico Versilia mentre alle ore 15 verrà dato il segnale di avviso per la partenza.- ha spiegato il Direttore Sportivo del Club Nautico Versilia, Muzio Scacciati -Dopo la partenza da Viareggio, prevediamo la boa a Bastia (che sarà il veliero del nostro socio Roberto Fini) e la linea di arrivo davanti al Porto di Viareggio, per un totale di mg 150. Insomma, il classico percorso VBV dell’epica gara internazionale offshore di Motonautica nata il 14 luglio 1962 ma questa volta, grazie al coinvolgimento della Vela, verrà prestato massimo rispetto all’ecosistema del tratto di mare coinvolto.
Il tempo limite è di 40 ore. In caso di superamento, ai fini della classifica sarà considerato valido il passaggio alla boa di Bastia.
Richiamando il Principio Base “I partecipanti sono incoraggiati a minimizzare qualsiasi impatto ambientale negativo dello sport della vela”, raccomandiamo, inoltre, la massima attenzione alla salvaguardia ambientale in tutti i momenti della manifestazione.
Gli ormeggi saranno garantiti e gratuiti al Porto di Viareggio dalle ore 12 di martedì 12 luglio fino alle ore 12 di lunedì 18.
In fase di definizioni anche i numerosi eventi collaterali e le iniziative che saranno organizzate a terra come la cerimonia conclusiva durante la quale saranno assegnati il Trofeo challenger Angelo Moratti al 1° classificato in tempo reale, il Trofeo Città di Viareggio al 1° in tempo compensato categoria ORC, il Trofeo Città di Bastia al 1° in tempo compensato categoria IRC, il Trofeo per il record della regata, il Premio Ambiente Marevivo, e ulteriori premi per il secondo e terzo classificato dei due raggruppamenti.”
La Regata VBV, nata da un’idea di tre amici armatori -Filippo Terzani, Nicola Minardi de Michetti e Angelomario Moratti-, ha l'intento di riportare sul territorio, da sempre votato al Mare e alla Nautica, un evento sportivo, di caratura internazionale legato al mondo della Vela che desti l'interesse di professionisti, appassionati e pubblico e li coinvolga in una manifestazione che richiami i fasti di un tempo. Anche per questo, l’Amministrazione Comunale di Viareggio ha subito aderito con entusiasmo all’iniziativa confermando ancora una volta la sensibilità e l’attenzione rivolta alla promozione dello Sport e al rilancio della cittadina versiliese. Entusiasmo e piena collaborazione anche da parte di Navigo e del pubblic main sponsor iCare. “E’ molto importante che la Città di Viareggio ospiti eventi di questo genere e noi, come società in house dell’Amministrazione Comunale, siamo ben lieti di appoggiarli con valenza di natura sia istituzionale oltre che “commerciale”.- ha spiegato Moreno Pagnini, Presidente della Società iCare srl -Io, con i miei consiglieri e con tutto il nostro staff, con il coordinamento anche dell’Amministrazione Comunale, faremo del nostro meglio affinché la VBV contribuisca a far riscoprire sempre più Viareggio anche in previsione della candidatura nella rosa delle dieci capitali della cultura 2024. Ben vengano eventi come questi che sapranno valorizzare ancor di più l’approdo turistico: alla Viareggio Porto 2020 -il primo approdo turistico che si vede entrando nel porto di Viareggio che ospita circa 600 barche e che abbiamo in gestione da un paio di anni e per il quale è in corso di esecuzione un progetto di ristrutturazione e di sviluppo con investimenti importanti- si sta molto bene. Chi vuol stazionare da noi può farlo nella massima tranquillità e sicurezza, anche grazie ad una sostenibilità ambientale difficile da trovare negli altri porti del Tirreno perché accessibile ai portatori di handicap. Inoltre, il nostro approdo fa parte del consorzio delle Marine della Toscana https://marinedellatoscana.it/ che potrà consentire delle agevolazioni a tutti coloro che stazioneranno le loro imbarcazioni all’interno degli approdi e delle Marine appartenenti al consorzio stesso.”
In attesa della coinvolgente Regata VBV Trofeo Angelo Moratti è possibile seguire tutti gli aggiornamenti, le interviste con i protagonisti e le immagini più significative anche attraverso le pagine social Facebook e Instagram dedicate all’evento.


10/03/2022 21:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Garda: l'Italiano di Minialtura va a Ecoracer769

I primi 5 della generale Mini Altura 2022 sono Ecoracer 769 di Larcher, il Melges 24 Adriatica, l'Etchells 22 del Tigullio, Baraimbo (Fraglia Desenzano), 10 e Lode del comasco Massimo Canali, l'Ufetto 22 di Giacomo Rodolfo Giambarda

The Ocean Race Summit Stoccolma per la protezione dell’Antartide e dell’Oceano Meridionale

Tra i relatori la presidente dell'Istituto per l'Ambiente di Stoccolma Isabella Lövin, il presidente della CCAMLR Jakob Granit, l'esploratore Sebastian Copeland e il velista della Whitbread Round the World Race/Volvo Ocean Race Gunnar Krantz

1000 Vele per Garibaldi: partenza il 28/5 con la novità dei "X2"

Dopo la rinuncia forzata alle ultime due edizioni riparte la regata del CNRT diretta in Sardegna, a La Maddalena, per regatare nell'Arcipelago durante le celebrazioni in memoria di Giuseppe Garibaldi

52 Super Series: a Baiona si gioca tutto in famiglia. Phoenix e Vaiu, ma che bell’inizio

L’ABANCA 52 SUPER SERIES Baiona Sailing Week apre le danze con due belle sorprese. Phoenix della famiglia Plattner e VAYU della Whitworth family sono al vertice della classifica di questa prima tappa della 52 SUPER SERIES 2022

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

Ai partecipanti verrà consegnato un retino per la raccolta dei rifiuti in mare oltre a una T-Shirt, un cappellino e una bandiera da paterazzo di AMI Ambiente Mare Italia 

Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, Libertine e Adelante sul podio

Line honor per il Comet 45S di Marco Paolucci, primo nella categoria x2. Il Next 37 di Roberto Rosa si aggiudica la vittoria "in equipaggio"

RoundItaly: la 2a edizione parte il 22 settembre

Torna la RoundItaly, la regata che unisce Genova a Trieste, il Salone Nautico e la Millevele alla Barcolana, lo Yacht Club Italiano alla Società Velica di Barcola e Grignano, un giro d’Italia tutto d’un fiato a fine settembre

Europei iQFoil 2022: Nicolò Renna argento dietro al francese Goyard

Tra le donne la spunta la francese Noesmoen, che bissa il titolo; scende al secondo posto la britannica Wilson e si conferma terza la polacca Dziarnowska. L’italiana Maggetti si ferma alla semifinale e chiude ad un comunque ottimo sesto posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci