giovedí, 15 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ferreti group    fvg marina networks    press    garda    gavitello d'argento    campionati invernali    aziende    turismo    j24    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica   

ITALIA CUP

All’Italia Cup due podi per il Rycc Savoia

all 8217 italia cup due podi per il rycc savoia
redazione

A Genova è andata in scena la prima tappa dell’Italia Cup 2017, regata nazionale riservata ai Laser che ha richiamato in Liguria 333 giovani velisti in arrivo da tutta Italia. Risultati lusinghieri per gli atleti del Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Nella classe Laser 4.7 (uomini Under 16) Niccolò Nordera ha conquistato il primo posto davanti a Cesare Barabino (YC Olbia) e Martino Pettini (CV Bari). Nei Laser 4.7 maschile, Antonio Persico è stato preceduto soltanto da Andrea Crisi (YC Cannigione), portando a casa una prestigiosa medaglia d’argento. Al terzo posto Matteo Paulon (YC Cannigione).

Per i due atleti napoletani è stata un’esperienza importante, come evidenziato dal consigliere alla Vela Massimiliano Cappa: “Al di là dei risultati, comunque di rilievo, fa piacere che i ragazzi abbiano avuto modo di prendere parte ad una manifestazione rilevante su un campo di regata molto competitivo”. Le regate hanno preso il via sotto un cielo soleggiato e con un vento di libeccio tra i 9 e i 12 nodi, che è rimasto stabile per tutta la manifestazione. La flotta è stata come sempre divisa su due campi di regata con partenza in batterie separate. Le condizioni meteo hanno reso possibile lo svolgimento di due prove per i Laser 4.7.

La regata si è svolta sotto la regia – in mare e a terra - dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con le Società Veliche Genovesi e l’Associazione Italia Classi Laser, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e con il patrocinio della Regione Liguria. La prossima tappa dell’Italia Cup 2017 per Laser è in programma a Formia, dal 7 al 9 aprile, con organizzazione del CN Caposele, mentre le successive si svolgeranno a Campione del Garda (19-21 maggio) e Scarlino (9-11 giugno).

 


09/03/2017 21:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci