sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

ITALIA CUP

Italia Cup, Senigallia: seconda giornata

italia cup senigallia seconda giornata
redazione

Con una settimana di ritardo rispetto al previsto, dato che ieri l’assenza di vento ha di fatto costretto al nulla di fatto, è cominciata la prima tappa del 2013 dell’Italia Cup in corso a Senigallia fino a domenica 28 aprile ospiti del Circolo Nautico Senigallia e della LNI Senigallia.

Anche nella giornata di venerdì Eolo è stato dispettoso presentandosi sul campo di regata allestito nelle acque prospicienti il Molo Mameli di Senigallia con intensità variabili e direzioni instabili. Se a ciò si aggiunge che il mare si presentava ad un certo punto piuttosto formato, si capisce che le prove disputate siano state piuttosto impegnative.

Alla fine gli Standard sono riusciti a portare a termine due prove, mentre per i Radial e i Laser 4.7 ci si è dovuti accontentare di una sola prova, nonostante la caparbietà del Comitato di regata che ha cercato fino all’ultimo il vento adatto per fare disputare le prove previste.

In classifica tra gli Standard conquista la prima posizione provvisoria Marco Baruzzi della Fraglia Vela Gabriele d’Annunzio, con il marchigiano Daniele Regolo del CV Portocivitanova 5°. Nelle altre due classi, che regatano divise in due batterie (gialli e blu), si registrano le brillanti di Gianmarco Planchestainer ed Emil Toblini entrambi della Fraglia Vela Malcesine nei Laser 4.7 dove ha ben figurato anche Carlo Moretti del CV Portocivitanova, autore di un ottimo secondo posto, mentre nei Radial attualmente al top troviamo Davide Cuppone del CV Bari e Riccardo Bendandi del CV Ravvenate, con un altro civitanovese, Matteo Franciolini, ottimo secondo.

Per domani chiamata in acqua alle 12.30. Partiranno nell’ordine i Laser 4.7 gialli, i Radial flotta gialla, i Laser 4.7 blu, i Radial blu e gli Standard. Confidando nel meteo, ci attende un'altra giornata di spettacolo nelle acque di Senigallia.


26/04/2013 22:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

L'Europeo Melges 20 va a Brontolo

Brontolo di Filippo Pacinotti conquista il circuito europeo Melges 20. Russian Bogatyrs di Igor Rytov firma la tappa di Cagliari

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci